Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il conto satellite del turismo in Italia: metodologie e prospettive

Il Conto Satellite del Turismo è lo strumento raccomandato e riconosciuto a livello internazionale per determinare il valore del settore turistico in termini economici.
È sviluppato con metodologie tali da rilevare il consumo e la produzione turistica e, attraverso il modello, si ha per la prima volta la possibilità di calcolare l’effettivo peso che il settore ha sull’economia nazionale. Il modello econometrico è formato da dieci tabelle che analizzano la domanda turistica come analisi dei consumi per tipologia di turismo, l’offerta turistica e altre variabili come l’occupazione, gli investimenti e gli indicatori non monetari. Nonostante il conto satellite del turismo sia un ottimo strumento per quantificare il settore turistico, in Italia non può essere rappresentativo, poiché le metodologie di rilevazione statistica attualmente utilizzate permettono di ottenere dati solo per una parte residuale del turismo italiano. Inoltre, in mancanza di informazioni non solo non è possibile sviluppare un Conto Satellite del Turismo, ma nemmeno organizzare il turismo sul territorio e pianificare economicamente il settore.

Mostra/Nascondi contenuto.

Laurea liv.I

Facoltà: Economia

Autore: Michela Ciccarelli Contatta »

Composta da 96 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1347 click dal 04/03/2016.

 

Consultata integralmente 2 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.