Skip to content

EVD - The Ebola Virus Disease, una traduzione medica

Informazioni tesi

  Autore: Giulia Bogotto
  Tipo: Laurea liv.I
  Anno: 2015-16
  Università: Scuola Superiore per Mediatori Linguistici - CIELS
  Facoltà: Mediazione linguistica e culturale per le organizzazioni internazionali e diplomatiche
  Corso: Mediazione linguistica e culturale
  Relatore: Laura Fenati
  Lingua: Inglese
  Num. pagine: 108

My degree thesis hinges on the translation of an excerpt from the American writer David Quammen book “Ebola, the natural and human history of a deadly virus”, on the compilation of a glossary referred to the whole book and on the main theoretical notions regarding specialized translation that I have examined, analysed and summarized in English. The vocabulary content is also based on my translation experience. More precisely, the first chapter of the presented document regards the author’s life. The second chapter introduces the introduction and three-chapter translation of the book “Ebola, the natural and human history of a deadly virus”, translated from English into Italian.
I can define it a medical translation because medical terminology appears frequently. In fact, during the expedition throughout the deepest Central Africa forest, Quammen crossed many zones where animals and people were exposed to many diseases spread by wild animals: in some cases gorillas, apes, in some others bats or still non-identified beasts. In the third chapter, I compiled the medical glossary based on the whole book, not only on the translated part. It is the result of a terminological research from English into Italian and it is organized as follows: name of the disease in English (and its etymology), Italian translation of the disease, Italian description of the disease. To summarize, the fifth chapter is about some theoretical considerations about specialized translation and, more precisely, medical translation.

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista
Mostra/Nascondi contenuto.
5 INTRODUCTION Since December 2013, the world had been kept dangling in fear and concern about a new threat called The Ebola Virus Disease. Most of the cases erupted in the African continent but even United States and Europe were touched by the terrifying virus which seemed to reserve an agonizing death for those who happened to come across it. Moreover, media such as newspapers and television helped spread fear within our homes and lives. I decided to deepen and study the Ebola Virus Disease both because in my future I hope to see myself as a translator specialized in medical studies and because it makes me think about all the people who step up to help the healing process for populations and territories stroke by one the most fearful viruses of the last decade. Non-profit and humanitarian organizations such as Unicef and Doctors Without Borders were in the front line to assist those who got sick, even if the risk was incredibly high. Finally, I decided to deal with this theme to commemorate all the victims of this terrible virus that hit not only the African Continent but almost the entire world. The thesis begin with a brief biography of the writer who wrote the book I translated: David Quammen. The author is a great writer – even if he is not much known in Italy. “Ebola – the natural and human history of a deadly virus” like many others of his books, required a great work and not only in writing, but also in uncomfortable and dangerous travelling to the remotest corners of the Earth. Then, I wrote an introduction about the Ebola Virus Disease and the Megatransect, the expedition to which Quammen participated as a journalist for National Geographic. After all these information, essential to approach the translation, I plunged into medical terminology. First of all I dealt with the translation of “Ebola – the natural and human history of a deadly virus”, which I can define as a science and medical text telling a very interesting and frightening story. The translation also gave me the opportunity to begin using CAT tools in a more. I was able to use Wordfast thanks to my Passive Translation lessons, where the Professor taught me how to approach it. Because of its medical terminology, the translation is accompanied by a glossary containing not only the medical terminology of the translated part of the book, but of the entire text. This choice was made because of the great quantity of terms which I had to describe considering their importance in the understanding of the whole book. The glossary is divided in: English terms (accompanied by the etymology of the words), Italian translation and description of the terms in Italian. The choice to explain the terms in Italian was made to be coherent with the translation from the foreign language to mine. Finally, instead of an analysis of the translation with personal comments, which I didn’t consider useful for such a kind of text, I decided to insert a brief research about specialized translation in particular about medical one.

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista

FAQ

Per consultare la tesi è necessario essere registrati e acquistare la consultazione integrale del file, al costo di 29,89€.
Il pagamento può essere effettuato tramite carta di credito/carta prepagata, PayPal, bonifico bancario, bollettino postale.
Confermato il pagamento si potrà consultare i file esclusivamente in formato .PDF accedendo alla propria Home Personale. Si potrà quindi procedere a salvare o stampare il file.
Maggiori informazioni
Ingiustamente snobbata durante le ricerche bibliografiche, una tesi di laurea si rivela decisamente utile:
  • perché affronta un singolo argomento in modo sintetico e specifico come altri testi non fanno;
  • perché è un lavoro originale che si basa su una ricerca bibliografica accurata;
  • perché, a differenza di altri materiali che puoi reperire online, una tesi di laurea è stata verificata da un docente universitario e dalla commissione in sede d'esame. La nostra redazione inoltre controlla prima della pubblicazione la completezza dei materiali e, dal 2009, anche l'originalità della tesi attraverso il software antiplagio Compilatio.net.
  • L'utilizzo della consultazione integrale della tesi da parte dell'Utente che ne acquista il diritto è da considerarsi esclusivamente privato.
  • Nel caso in cui l'Utente volesse pubblicare o citare una tesi presente nel database del sito www.tesionline.it deve ottenere autorizzazione scritta dall'Autore della tesi stessa, il quale è unico detentore dei diritti.
  • L'Utente è l'unico ed esclusivo responsabile del materiale di cui acquista il diritto alla consultazione. Si impegna a non divulgare a mezzo stampa, editoria in genere, televisione, radio, Internet e/o qualsiasi altro mezzo divulgativo esistente o che venisse inventato, il contenuto della tesi che consulta o stralci della medesima. Verrà perseguito legalmente nel caso di riproduzione totale e/o parziale su qualsiasi mezzo e/o su qualsiasi supporto, nel caso di divulgazione nonché nel caso di ricavo economico derivante dallo sfruttamento del diritto acquisito.
  • L'Utente è a conoscenza che l'importo da lui pagato per la consultazione integrale della tesi prescelta è ripartito, a partire dalla seconda consultazione assoluta nell'anno in corso, al 50% tra l'Autore/i della tesi e Tesionline Srl, la società titolare del sito www.tesionline.it.
L'obiettivo di Tesionline è quello di rendere accessibile a una platea il più possibile vasta il patrimonio di cultura e conoscenza contenuto nelle tesi.
Per raggiungerlo, è fondamentale superare la barriera rappresentata dalla lingua. Ecco perché cerchiamo persone disponibili ad effettuare la traduzione delle tesi pubblicate nel nostro sito.
Scopri come funziona

DUBBI? Contattaci

Contatta la redazione a
[email protected]

Ci trovi su Skype (redazione_tesi)
dalle 9:00 alle 13:00

Oppure vieni a trovarci su

Parole chiave


Non hai trovato quello che cercavi?


Abbiamo più di 45.000 Tesi di Laurea: cerca nel nostro database

Oppure consulta la sezione dedicata ad appunti universitari selezionati e pubblicati dalla nostra redazione

Ottimizza la tua ricerca:

  • individua con precisione le parole chiave specifiche della tua ricerca
  • elimina i termini non significativi (aggettivi, articoli, avverbi...)
  • se non hai risultati amplia la ricerca con termini via via più generici (ad esempio da "anziano oncologico" a "paziente oncologico")
  • utilizza la ricerca avanzata
  • utilizza gli operatori booleani (and, or, "")

Idee per la tesi?

Scopri le migliori tesi scelte da noi sugli argomenti recenti


Come si scrive una tesi di laurea?


A quale cattedra chiedere la tesi? Quale sarà il docente più disponibile? Quale l'argomento più interessante per me? ...e quale quello più interessante per il mondo del lavoro?

Scarica gratuitamente la nostra guida "Come si scrive una tesi di laurea" e iscriviti alla newsletter per ricevere consigli e materiale utile.


La tesi l'ho già scritta,
ora cosa ne faccio?


La tua tesi ti ha aiutato ad ottenere quel sudato titolo di studio, ma può darti molto di più: ti differenzia dai tuoi colleghi universitari, mostra i tuoi interessi ed è un lavoro di ricerca unico, che può essere utile anche ad altri.

Il nostro consiglio è di non sprecare tutto questo lavoro:

È ora di pubblicare la tesi