Strumenti di razionalizzazione e gestione della complessità nell'attività giuridica: SESPIUS, un esempio di Legal Expert System

In questa ricerca si analizzeranno le evoluzioni storiche nella gestione della complessità dell'attività giuridica dal medioevo a oggi e le nuove prospettive che offrono gli strumenti informatici. Verrà esaminato prima il codice come forma di razionalizzazione giuridica normativa, ripercorrendo alcune tappe della sua evoluzione e del suo attuale "declino".

Successivamente verrà illustrato Sespius, un progetto di Legal Expert System dell’Università degli Studi di Messina, seguito dai Chiar.mi Prof. Pigni e Spagnoli. Può sembrare labile, se non inesistente il collegamento tra la disciplina storica e quella informatica, ma sono i problemi e le risposte trovate alla gestione della complessità ad accomunare le due discipline.

I capitoli dedicati alla trattazione storica sulla codificazione, non vogliono essere un mero reperto archeologico, ma una ripresa critica di nozioni, eventi e prodotti giuridici che permettano all'operatore del diritto di comprendere le possibili soluzioni già trovate nella storia o ancora da trovare per razionalizzare l'organismo del diritto, potando, raccogliendo e nutrendo l'inesauribile foresta delle leggi speciali od eccezionali. D'altra parte i capitoli che tratteranno il progetto Sespius, dopo il debito inquadramento informatico, vogliono illustrare una soluzione concreta ai problemi quotidiani dell'operatore del diritto nelle situazioni professionali che richiedono una costante interpretazione delle sempre più numerose norme, attraverso la loro identificazione, classificazione e ontologizzazione.

Mostra/Nascondi contenuto.
11 1.Premessa In questa ricerca si analizzeranno le evoluzioni storiche nella gestione della complessità dell’attività giuridica dal medioevo a oggi e le nuove prospettive che offrono gli strumenti informatici. Verrà esaminato prima il codice come forma di razionalizzazione giuridica normativa, ripercorrendo alcune tappe della sua evoluzione e del suo attuale “declino” 1 . Successivamente verrà illustrato Sespius, un progetto di Legal Expert System 2 dell’università degli studi di Messina, seguito dai Chiar.mi Prof. Pigni e Spagnoli. Può sembrare labile, se non inesistente il collegamento tra la disciplina storica e quella informatica, ma sono i problemi e le risposte trovate alla gestione della complessità ad accomunare le due discipline. I capitoli dedicati alla trattazione storica sulla codificazione, non vogliono essere un mero reperto archeologico, ma una ripresa critica di nozioni, eventi e prodotti giuridici che permettano all’operatore del diritto di comprendere le possibili soluzioni già trovate nella storia o ancora da trovare per razionalizzare l’organismo del diritto, potando, raccogliendo e nutrendo l’inesauribile foresta delle leggi speciali od eccezionali. D’altra parte i capitoli che tratteranno il progetto Sespius, dopo il debito inquadramento informatico, vogliono illustrare una soluzione concreta ai problemi quotidiani dell’operatore del diritto nelle situazioni professionali che richiedono una costante interpretazione delle sempre più numerose norme, attraverso la loro identificazione, classificazione e ontologizzazione 3 . Sembra ormai inesorabile il declino della centralità della forma codicistica, sia nell’ambito civile che nell’ambito penale, tanto che nella dottrina si è parlato di 1 Vd N. IRTI, l’età della decodificazione, Milano 1979, p.6 2 “Il sistema esperto non è altro che un sistema basato sulla conoscenza in grado di eseguire compiti che richiedono conoscenza specializzata, possono essere svolti solo da esperti o da persone dotate di notevoli competenze”, M. IASELLI, sistemi esperti legali, http://www.micheleiaselli.it, p.15 3 F. PIGNI, presentazione progetto Sespius Cattolica 2015, Milano 2015, p.25

Tesi di Laurea Magistrale

Facoltà: Giurisprudenza

Autore: Matteo Manigrasso Contatta »

Composta da 317 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 146 click dal 09/03/2017.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.