Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Le tipiche forme di aggregazione nel settore alberghiero in Italia e all'estero

Analisi della struttura alberghiera italiana e del nuovo fenomeno delle forme aggregative tra singoli alberghi in svariate forme (franchising, associazione, consorzio, management contract, joint venture, etc.,). Alcuni casi di realtà aggregative italiane e estere (Best Western, SRS, Holiday Inn, Cityhotels, etc.). Gli organismi a sostegno dell'aggrgazione alberghiera in Italia e all'estero.

Mostra/Nascondi contenuto.
4 Introduzione L’obiettivo fondamentale di questo lavoro è quello di individuare tra tutte le forme possibili di crescita di un’impresa, quelle che sono state realizzate nel settore alberghiero come tipologie aggregative. L’analisi qui presentata è frutto di una ricerca svolta principalmente tramite un’accurata consultazione delle riviste specializzate nel settore dell’ospitalità 1 , di analisi del materiale raccolto presso gruppi alberghieri 2 e di indicazioni avute da associazioni di categoria 3 . La caratteristica principale di tutte le forme aggregative è che esse costituiscono una novità per il settore dell’ospitalità italiana che è sempre andato fiero della propria individualità. La letteratura specifica a riguardo è pressoché nulla, mentre molto materiale analitico sul turismo in generale e sull’analisi della struttura albergo è stato reperito in varie biblioteche specializzate sul turismo 4 . 1 Vedi bibliografia. 2 Vedi capitolo 5 Analisi di alcuni casi. 3 Federalberghi, Roma, UNAI- Unione Nazionale Alberghi Italiani, Firenze. 4 - Biblioteca Nazionale del Commercio, Turismo e Servizi, Milano; - Biblioteca del Ciset - Centro Internazionale di Studi sull’Economia Turistica, Venezia; - Biblioteca del CST- Centro Studi Turistici, Assisi; - Biblioteca del TCI- Touring Club Italiano, Milano; - Biblioteca dello Studio Ing. Buzzelli, Torino.

Tesi di Laurea

Facoltà: Lingue e Letterature Straniere

Autore: Anna Arnaboldi Contatta »

Composta da 227 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 6315 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 26 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.