Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La traviata: ''Un sogeto dell'epoca''. Quattro regie recenti de La traviata di Giuseppe Verdi

L'elaborato prende in esame quattro regie contemporanee de La traviata di Giuseppe verdi realizzate nel periodo che va dal 2004 al 2013 da registi d'opera lirica di fama internazionale, quali Robert Carsen, Willy Decker, Peter Konwitschny e Dmitri Tcherniakov. La tesi si articola in: un'introduzione, nella quale vengono introdotti i termini del dibattito accademico sulla regia lirica contemporanea; quattro capitoli, corrispondenti alle quattro regie, nei quali vengono analizzati dettagliatamemte gli spettacoli (presa in esame di scenografie, costumi, recitazione, costruzione dei personaggi e tematiche emerse); conclusioni finali che indagano le quattro regie in una prospettiva legata agli studi di genere.

Mostra/Nascondi contenuto.
7 INTRODUZIONE Questi due commenti fanno riferimento ad un video disponibile su Youtube e realizzato dal Teatro alla Scala, nel quale vengono mostrate alcune brevi scene de La Traviata che ha aperto la stagione lirica del teatro milanese nel 2013, con il nuovo allestimento di Dmitri Tcherniakov. 1 Nel primo, quello dell’utente Paladine777, sono riportate con grande precisione tutte le critiche sostanziali mosse a 1 Video all’url: https://www.youtube.com/watch?v=69Nk-Q4znic (5 gennaio 2017).

Laurea liv.II (specialistica)

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Flavia Forestieri Contatta »

Composta da 261 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 168 click dal 07/04/2017.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.