Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il consumatore postmoderno e il marketing esperienziale. Il caso del tartufo.

Questo lavoro ha per oggetto l’analisi delle tendenze evolutive in atto nel contesto socio-alimentare e lo studio delle strategie di marketing attuabili dalle imprese che operano nel comparto food per rapportarsi con successo ai trend emergenti.
Nel primo capitolo si utilizzano dati secondari sui consumi alimentari al fine di comprendere le principali dinamiche in atto nella società postmoderna, dedicando un focus particolare ai giovani, oggetto di approfondimento di questo lavoro. Particolarmente rilevante è il contributo degli studiosi Berner e Van Tonder (2003) in merito alla nuova figura di consumatore che caratterizza la società attuale.
Nel secondo capitolo, si approfondisce il concetto di “esperienza”, quale variabile-chiave che si pone al centro dei desiderata dei nuovi consumatori. Facendo riferimento ai fondamenti teorici di Pine & Gilmore (1998; 1999; 2000) e di Bernd Schmitt (1999) , si cerca di dimostrare il ruolo chiave dell’esperienza nel processo di creazione di valore e la sua crescente criticità per il successo delle strategie di marketing aziendali.
Il terzo ed ultimo capitolo è dedicato all’analisi dei risultati di una ricerca empirica condotta personalmente a maggio 2016, in collaborazione con l’azienda ItaliaTartufi di Acqualagna (PU), in occasione della partecipazione al concorso regionale Learning By Doing promosso e gestito da Confindustria Pesaro-Urbino. Il progetto ha esplorato gli stili di vita alimentari dei giovani studenti focalizzando l’attenzione su un prodotto molto particolare: il tartufo. L’analisi ha permesso di evidenziare la percezione di questo prodotto tra i giovani nel contesto generale dei consumi alimentari diffusi in questo segmento. I risultati dello studio sono particolarmente significativi rispetto alle tendenze evolutive individuate nel corso della tesi.

Mostra/Nascondi contenuto.
2 Presentazione Questo lavoro ha per oggetto l’analisi delle tendenze evolutive in atto nel contesto socio-alimentare e lo studio delle strategie di marketing attuabili dalle imprese che operano nel comparto food per rapportarsi con successo ai trend emergenti. Nel primo capitolo si utilizzano dati secondari sui consumi alimentari al fine di comprendere le principali dinamiche in atto nella società postmoderna, dedicando un focus particolare ai giovani, oggetto di approfondimento di questo lavoro. Particolarmente rilevante è il contributo degli studiosi Berner e Van Tonder (2003) in merito alla nuova figura di consumatore che caratterizza la società attuale. Nel secondo capitolo, si approfondisce il concetto di “esperienza”, quale variabile-chiave che si pone al centro dei desiderata dei nuovi consumatori. Facendo riferimento ai fondamenti teorici di Pine & Gilmore (1998; 1999; 2000) e di Bernd Schmitt (1999) , si cerca di dimostrare il ruolo chiave dell’esperienza nel processo di creazione di valore e la sua crescente criticità per il successo delle strategie di marketing aziendali. Il terzo ed ultimo capitolo è dedicato all’analisi dei risultati di una ricerca empirica condotta personalmente a maggio 2016, in collaborazione con l’azienda ItaliaTartufi di Acqualagna (PU), in occasione della partecipazione al concorso regionale Learning By Doing promosso e gestito da Confindustria Pesaro-Urbino. Il progetto ha esplorato gli stili di vita alimentari dei giovani studenti focalizzando l’attenzione su un prodotto molto particolare: il tartufo. L’analisi ha permesso di evidenziare la percezione di questo prodotto tra i giovani nel contesto generale dei consumi alimentari diffusi in questo segmento. I risultati dello studio sono particolarmente significativi rispetto alle tendenze evolutive individuate nel corso della tesi.

Laurea liv.I

Facoltà: Lingue e Letterature Straniere

Autore: Marco Paoloni Contatta »

Composta da 47 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1023 click dal 30/06/2017.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.