Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

L'Analisi di Bilancio: Il caso Enervit

Il presente lavoro si propone di comprendere ed interpretare la gestione economica, finanziaria e patrimoniale di un’azienda tramite lo studio del bilancio di esercizio e dei dati da questo ricavabili.
L'analisi di bilancio qui sviluppata riguarda la società quotata italiana Enervit S.p.A., applicata a tre bilanci relativi agli esercizi consecutivi del 2012, 2013, 2014.

Mostra/Nascondi contenuto.
4 INT RODUZ IONE Il presente lavoro si propone di comprendere ed interpretare la gestione economica, finanziaria e patrimoniale di un'azienda tramite lo studio del bilancio di esercizio e dei dati da questo ricavabili. Attraverso l’analisi di bilancio è possibile formare un opinione circa lo stato di salute economico-finanziaria dell’azienda attraverso un insieme di tecniche e strumenti quali le riclassificazioni delle tavole di sintesi e il calcolo di indici di bilancio. L’analisi di bilancio qui sviluppata riguarda la società quotata italiana Enervit S.p.A., applicata a tre bilanci relativi agli esercizi consecutivi del 2012,2013,2014. La prima fase relativa all’analisi è stata quello di reperimento dei bilanci del Gruppo Enervit, scaricati dal sito ufficiale della società. Si è proseguito con la loro lettura, esaminando dapprima i prospetti contabili (stato patrimoniale e conto economico), continuando con la lettura della nota integrativa per ottenere i dettagli di alcuni valori chiave ed infine è stata esaminata la relazione sulla gestione. Successivamente si è svolta la riclassificazione dei prospetti contabili, necessaria al fine di calcolare gli indici e a favorire la fase interpretativa. In un secondo momento si sono calcolati gli indici di bilancio per analizzare la redditività, la solidità e la liquidità dell’impresa. Infine avendo considerato la gestione passata si è potuto formulare un giudizio di sintesi finale circa l’andamento societario e una valutazione sul futuro del Gruppo. La decisione di svolgere un’analisi di bilancio nasce dall’esperienza maturata durante lo stage curriculare svolto presso lo studio commercialista del Dottor R. Cremante, in cui si è potuto prendere dimestichezza con l’elaborazione e la revisione di bilanci societari. Si è scelta la società Enervit S.p.A. in quanto, io stessa, sono una consumatrice dei prodotti a marchio Enervit, sponsor di gare podistiche da me praticate. Durante l’analisi si è verificato un problema al momento della riclassificazione dei prospetti, in quanto gli importi totali ricalcolati non coincidevano con quelli risultanti dai documenti pubblicati dalla società. Queste lievi discrepanze, probabilmente dovute ad una revisione successiva dei conti da parte della società, sono state risolte attraverso ritocchi non significativi agli importi in bilancio. La prima parte della tesi descrive gli aspetti peculiari, la storia e la struttura della società. La seconda parte descrive i metodi di riclassificazione relativi agli stati patrimoniali e ai conti economici. Segue il calcolo e l’interpretazione degli indici ed in conclusione si riporta il giudizio globale finale.

Laurea liv.I

Facoltà: Economia

Autore: Michelle Gnoato Contatta »

Composta da 41 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 518 click dal 13/07/2017.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.