Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Studiare di più e meglio: un approccio evidence based per potenziare metodi e strategie di studio in allievi con Bisogni Educativi Speciali

L'analisi della letteratura definisce le abilità di studio come un complesso costrutto circolare derivante dall'interazione tra variabili cognitive, meta-cognitive ed emozionali-motivazionali (Cornoldi, De Beni e MT Group, 2001). Questo progetto di ricerca descrive tre singoli studi di soggetto sull'addestramento delle abilità di studio e sul comportamento on-task.
Lo scopo dello Studio 1 era di valutare l'efficacia di un corso di formazione basato sulla scioltezza per aumentare le capacità di studio per 17 studenti. I risultati hanno mostrato un aumento delle percentuali di comportamento on-task per tutti i partecipanti e un aumento dei punteggi di AMOS e AMOS 8-15 (Study Trial Test).
Pertanto, nello Studio 2, è stata testata una diversa strategia di insegnamento per aumentare il comportamento on-task per 10 studenti delle scuole superiori. In questo studio, la variabile indipendente era una procedura di impostazione degli obiettivi e di auto monitoraggio. I risultati hanno mostrato un aumento del comportamento on-task per tutti i partecipanti.
Infine, lo Studio 3 ha mostrato l'efficacia della formazione 2 per aumentare il comportamento in attività per 10 studenti della Scuola Primaria con bisogni educativi speciali e comportamento problema durante i compiti a casa. I risultati hanno suggerito un aumento del comportamento on-task alla fine della formazione, dopo un mese e dopo due mesi dalla fine della formazione.

Mostra/Nascondi contenuto.
INTRODUZIONE Chi insegna deve consentire allo studente di imparare più rapidamente ed efficacemente di quanto non farebbe per conto proprio (Keller, 1968). Il seguente progetto di ricerca nasce dall’attività quotidiana in un Centro di Ricerca e Apprendimento italiano frequentato da ragazzi e ragazze, studenti della Scuola Secondaria di Primo e Secondo Grado, impegnati nella preparazione di interrogazioni, verifiche, test d’ingresso, recuperi di debiti scolastici. Spesso in presenza di Bisogni Educativi Speciali, di cali motivazionali o drop out scolastici e della ricerca di autonomia e ribellione che caratterizza questo periodo di vita. Il tempo è sempre poco e gli obbiettivi da raggiungere sempre complessi e importanti. È in questo background che è nata la curiosità nei confronti delle abilità di studio o Study Skills, insieme complesso di abilità il cui tentativo di definizione verrà descritto nel capitolo 1. La necessità pratica di fornire uno strumento efficace ed efficiente nel contesto applicativo quotidiano, mi ha portato ad analizzare in modo sistematico la letteratura di riferimento con una particolare attenzione agli studi in chiave di lettura pratica ed operativa. Nella seconda parte dell’elaborato vengono presentati i tre studi applicativi condotti nel centro di apprendimento e ricerca, aventi lo scopo di presentare un metodo di studio efficace ed efficiente, e di aumentare il tempo di lavoro di studenti con e senza Bisogni Educativi Speciali. 3

Tesi di Dottorato

Dipartimento: PSICOLOGIA

Autore: Iris Pelizzoni Contatta »

Composta da 95 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 116 click dal 22/01/2018.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.