Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il Grande Dimenticato. Il Mezzogiorno dalla fine dell'intervento straordinario alla Grande Recessione

La tesi affronta la storia della questione meridionale con particolare attenzione al periodo dell'intervento straordinario nel secondo dopoguerra.

Mostra/Nascondi contenuto.
5 I l nostro p aese sarà, nei p rossi mi anni , essenzi almente quel che noi avremo voluto che si a i l Mezzogi orno d'I tali a Emilio Colomb o In t rodu zio n e La c risi ec onom ic a sviluppat asi in seguit o al cr ack finanziario della banc a d’affari st at unit ense Lehm an B rot hers nell’ot t obre 2 0 0 7 ha oram ai raggiunt o, per int ensit à e durat a, una gravit à paragonabile solt ant o alla G rande Depressione del 1 9 2 9 . G erm inat a dalla bolla finanziaria dei m ut ui subpr ime , il cr ack ha dispiegat o in pieno i suoi pernic iosi effet t i nell’ec onom ia reale, evidenziando le gravi disarm onie st rut t urali c he art at am ent e univano il c osiddet t o villaggio globale. M anc ando un J ohn M aynard Keynes, la sc ienza ec onom ic a inform at a da t rent ’anni alla w elt ansc hauung liberist a non è riusc it a a superare lo st allo det t at o dalla c adut a della dom anda di c onsum o m ondiale. L’insist enza delle polit ic he supply-side , l’elim inazione dell’int ervent o dello St at o per m isure ant ic ic lic he, la dist ruzione delle garanzie offert e dal Welfar e St at e , la ret oric a dei sac rific i da offrire in past o al M oloc h dei mer cat i hanno ac uit o ed est rem izzat o le problem at ic he insit e al m odo di produrre ult ra-c apit alist ic o, diffusosi dall’inizio degli anni Ot t ant a nella st ragrande m aggioranza dei paesi avanzat i sull’onda lunga dell'esperienza polit ic a della c oppia R eagan- That c her. Crisi st rut t urale del Capit alism o, si dic eva, c he ha post o sul t appet o dei polic y-m aker d'ogni lat it udine le c ont raddizioni dolorose di un sist em a ec onom ic o drogat o per lust ri dalla deregulat ion finanziaria e da un'ec c essiva libert à di m ovim ent o dei c apit ali. I nt errot t o violent em ent e l'enorm e flusso finanziario c he sost it uiva- a debit o- l'erosione c ont inua della quot a salari, la poderosa m ac c hina ec onom ic a fondat a sul c onsum o s'è bloc c at a. Un qualunque ec onom ist a avrebbe allora invoc at o l'int ervent o pubblic o per sopperire alla c adut a della dom anda aggregat a: c osì s'è fat t o in G iappone e negli St at i Unit i, e i risult at i hanno in breve t em po c onferm at o, anc ora una volt a, la bont à delle polit ic he ant ic ic lic he previst e a suo t em po nella Teor ia G ener ale.

Laurea liv.I

Facoltà: Scienze Politiche

Autore: Antonio Martino Contatta »

Composta da 64 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 58 click dal 26/01/2018.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.