Internet e la decontestualizzazione dei consumi

Nell’epoca del digitale, di internet e del web 2.0 tutti noi, da utenti, da cittadini e da consumatori, siamo abituati a comunicare on line con altri utenti, a scambiare informazioni sui nostri stili di vita e sulle nostre abitudini di consumo ed a procedere agli acquisti on line.
Tutte le nostre azioni, fatte in modo più o meno consapevole, derivano da sviluppi e passi avanti della tecnologia di comunicazione, ma anche da profondi cambiamenti della cultura, della società e dell’economia. Fenomeni che abbracciano intere popolazioni generando quei mutamenti globalizzati di cultura e di mercato che riportano, poi, alle scelte di cui si parlava e che a noi tutti sembrano ordinarie.
Questi ultimi anni hanno visto l’accelerarsi di diversi processi, come quello della globalizzazione e dell’influenza delle tecnologie di comunicazione nella gestione della vita e dei consumi delle persone.
Questo lavoro, pertanto, è incentrato sulla comprensione di questi fenomeni, per cercare di approfondirne l’evoluzione, sia in termini sociologici che in termini economici, partendo proprio dall’intervenuta delocalizzazione dei consumi, prima realizzata geograficamente sul territorio, con la nascita degli ipermercati e, successivamente, nel mondo virtuale di internet e del digitale, che ha reso la delocalizzazione stessa un fenomeno del tutto globale.
Comprensione che, con l’analisi delle nuove tecnologie di comunicazione e dei nuovi media, ci porterà anche ad approfondire i mutamenti del mercato: di un mercato in cui, in particolare, i consumatori sono contestualmente sia soggetti passivi che attivi del mercato stesso.

Mostra/Nascondi contenuto.
2 AB ST RACT Ne ll’e poc a de l digita le , di inte rne t e de l we b 2.0 tutti noi, da ute nti, da c itta dini e da c onsuma tori, sia mo a bitua ti a c omunic a re on line c on a ltri ute nti, a sc a mbia re informa z ioni sui nostri stili di vita e sulle nostre a bitudini di c onsumo e d a proc e de re a gli a c quisti on line . T utte le nostre a z ioni, fa tte in modo più o me no c onsa pe vole , de riva no da sviluppi e pa ssi a va nti de lla te c nologia di c omunic a z ione , ma a nc he da profondi c a mbia me nti de lla c ultura , de lla soc ie tà e de ll’e c onomia . Fe nome ni c he a bbra c c ia no inte re popola z ioni ge ne ra ndo que i muta me nti globa liz z a ti di c ultura e di me rc a to c he riporta no, poi, a lle sc e lte di c ui si pa rla va e c he a noi tutti se mbra no ordina rie . Que sti ultimi a nni ha nno visto l’a c c e le ra rsi di dive rsi proc e ssi, c ome que llo de lla globa liz z a z ione e de ll’influe nz a de lle te c nologie di c omunic a z ione ne lla ge stione de lla vita e de i c onsumi de lle pe rsone . Que sto la voro, pe rta nto, è inc e ntra to sulla c ompre nsione di que sti fe nome ni, pe r c e rc a re di a pprofondirne l’e voluz ione , sia in te rmini soc iologic i c he in te rmini e c onomic i, pa rte ndo proprio da ll’inte rve nuta de loc a liz z a z ione de i c onsumi, prima re a liz z a ta ge ogra fic a me nte sul te rritorio, c on la na sc ita de gli ipe rme rc a ti e , suc c e ssiva me nte , ne l mondo virtua le di inte rne t e de l digita le , c he ha re so la de loc a liz z a z ione ste ssa un fe nome no de l tutto globa le . C ompre nsione c he , c on l’a na lisi de lle nuove te c nologie di c omunic a z ione e de i nuovi me dia , c i porte rà a nc he a d a pprofondire i muta me nti de l me rc a to: di un me rc a to in c ui, in pa rtic ola re , i c onsuma tori sono c onte stua lme nte sia sogge tti pa ssivi c he a ttivi de l me rc a to ste sso.

Laurea liv.I

Facoltà: Economia

Autore: Manuela Quattrin Contatta »

Composta da 95 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 75 click dal 23/05/2018.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.