Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

El hablador di Mario Vargas Llosa

Analisi del romanzo ''El hablador'', secondo la teoria della letteratura del suo autore, il peruviano Mario Vargas Llosa. Pertanto, lo studio presenta una prima parte con la concezione letteraria dello scrittore e una seconda con l'analisi del libro trattato. Tra i temi del romanzo: l'importanza della letteratura (sia essa scritta o orale) in tutte le civiltà, di ogni tempo e luogo; la questione dell'indio (con riferimento alla teoria indigenista e al pensiero di Arguedas).

Mostra/Nascondi contenuto.
1 Introduzione L’intento del presente lavoro è quello di procedere all’analisi del romanzo El hablador, tramite il suo inserimento nella concezione letteraria dell’autore, il peruviano Mario Vargas Llosa. Infatti, a mio parere, in questo testo, più che in ogni altro dello scrittore, sono presenti gli assi fondamentali della teoria letteraria vargasllosiana, tanto nel contenuto, quanto nella forma. Pertanto, la storia del giovane ebreo peruviano che si “converte” in cantastorie è stato soltanto lo spunto per Vargas Llosa, dopo trent’anni dall’inizio della sua carriera, per soffermarsi a riflettere e per rendere omaggio a ciò che ha rappresentato per lui l’unico modo di sopravvivenza possibile, in un mondo difficile da tollerare: l’arte d’inventare storie e di raccontarle. Potenti facoltà umane, quali l’immaginazione e la fantasia, hanno da sempre significato per l’uomo la maniera ideale per non soccombere all’aridità della vita, per aggirare gli ostacoli e per evadere da un mondo ostile. Ma, nel caso di Vargas Llosa, ed è questo uno degli argomenti principali del primo capitolo di questo studio, la letteratura non è semplicemente un modo di fuggire dalla realtà. La letteratura, anzi, può annientare, esorcizzare tutto il negativo del reale ed essere occasione e luogo di creazione di una nuova dimensione, senza per questo sottrarsi al contingente. Infatti, nella produzione letteraria di Vargas Llosa il contesto è un elemento d’importanza primaria, dal momento che il dato

Tesi di Laurea

Facoltà: Lingue e Letterature Straniere Moderne

Autore: Ilaria Camicia Contatta »

Composta da 152 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2454 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 5 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.