Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

I sistemi organizzativi delle imprese di assicurazione. L'Aurora Assicurazioni S.p.A.

La tesi illustra tutti i cambiamenti organizzativi che hanno coinvolto le compagnie assicurative.
Le innovazioni normative comunitarie, l'evoluzione dell'information technology, la maggiore centralità del cliente hanno scatenato profondi mutamenti del mercato assicurativo e delle realtà aziendali con particolare attenzione ai nuovi canali distributivi: il canale bancario e Internet.
E' presentato anche un caso reale.

Mostra/Nascondi contenuto.
5 INTRODUZIONE L'organizzazione aziendale è quella disciplina che studia la migliore razionalizzazione di tutti gli elementi, come persone e beni economici, che un imprenditore deve combinare durante la sua attività al fine di ottenere il più alto risultato economico. La globalizzazione e l'introduzione della moneta unica europea, hanno reso qualsiasi mercato altamente dinamico, rendendo ancora più arduo il compito dell'imprenditore sotto il profilo dell'organizzazione aziendale. Le parole chiave per affrontare al meglio un mercato altamente variabile sono la capacità innovativa, la cultura organizzativa, il rispetto e la preservazione del fattore umano. L'arduo compito di qualsiasi imprenditore è quello di creare una struttura organizzativa e un modello di lavoro senza sprechi, ma sempre più efficiente e nello stesso tempo, preservare e incrementare il benessere sociale dei lavoratori; questo non è per niente semplice, visto che razionalizzare le risorse organizzative significa ridurre il numero dei dipendenti.

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Gianluca Colasanto Contatta »

Composta da 175 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 6611 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 30 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.