Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

L'esecutorietà provvisoria del decreto ingiuntivo

La tesi, nei primi due capitoli delinea genericamente l'istituto del decreto ingiuntivo. Nei restanti tre capitoli analizza specificatamente ogni singola norma relativa all'esecutorietà provvisoria del decreto ingiuntivo. In tali ultimi tre capitoli, perciò, vengono riportati gli orientamenti dottrinari e giurisprudenziali.

Mostra/Nascondi contenuto.
-6- Premessa Il presente lavoro tratta del procedimento d’ingiunzione. E’ articolato in cinque capitoli. I primi due di essi riguardano il procedimento in generale, partendo dalle origini storiche e dalle teorie dottrinali sulla natura di tale istituto, fino a delineare i tratti essenziali della disciplina odierna e confrontare il decreto ingiuntivo con l’ordinanza d’ingiunzione, introdotta nel nostro ordinamento dalla L. 26/11/1990 n.353. Gli ultimi tre capitoli, invece, riguardano l’esecutorietà provvisoria del decreto ingiuntivo, di cui si delinea la disciplina generale, così come contenuta nel codice di procedura civile, facendo riferimento anche ai dibattiti dottrinali e giurisprudenziali, aperti su varie questioni, da quella riguardante l’ambito di applicazione della disciplina ex art. 642 c.p.c., a quella pervenuta alla dichiarazione d’incostituzionalità del comma 2 dell’art. 648 c.p.c. da parte della Corte Costituzionale, all’altra sulla possibilità di impugnare e, quindi, ammettere la revoca delle ordinanze che, rispettivamente, concedono o sospendono la provvisoria esecutorietà del decreto ingiuntivo opposto.

Tesi di Laurea

Facoltà: Giurisprudenza

Autore: Giulia Terenzio Contatta »

Composta da 138 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 4853 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 29 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.

 

 

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:
×