Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Rischio d'impresa e capitale allocato. L'impatto sulle aree funzionali dell'impresa

Analisi delle tematiche relative al funzionamento dell'impresa ed alla valutazione del rischio nell'ambito del sistema vitale impresa, con particolare riferimento al ruolo del processo di allocazione del capitale nella creazione di valore. Analisi di alcuni casi aziendali concernenti gli effetti dei rischi finanziari e dei relativi interventi di copertura sui risultati attesi.

Mostra/Nascondi contenuto.
10 INTRODUZIONE L’analisi dell’impresa può essere realizzata mediante l’adozione dei due seguenti approcci: • un approccio analitico, consistente nella scomposizione del fe- nomeno in questione in una serie di parti elementari, in modo tale da giungere alla conoscenza del tutto attraverso un razionale processo di ri- composizione; • un approccio sistemico che sostiene che a tale conoscenza si possa pervenire soltanto attraverso una visione globale, soprattutto quando tra le diverse parti sussistono significativi processi di relazione ed interazione. L’approccio sistemico concepisce, pertanto, l’impresa come un si- stema unitario in virtù delle relazioni ed interazioni che legano i suoi e- lementi costitutivi. Secondo tale impostazione, lo studio delle attività e dei processi propri di un’impresa non può essere intrapreso senza un’adeguata comprensione del più ampio contesto sociale e culturale, ol- tre che economico. Ecco, quindi, che i fenomeni imprenditoriali appaio- no strettamente connessi con i numerosi fenomeni riguardanti lo svilup- po della società e, più in generale, dell’intero eco-sistema. In

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Chiara Valente Contatta »

Composta da 237 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 4898 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 16 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.