Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il processo di outsourcing ed il modello ASP. Un’analisi del mercato assicurativo

Nella tesi viene definito l'outsourcing quale pratica manageriale per la razionalizzazione e lo snellimento dell'organizzazione aziendale. Nella prima parte, di carattere più generale, vengono date alcune definizioni del problema, vengono individuate le motivazioni in base alle quali le aziende scelgono tale soluzione ed i rischi nei quali possono incorrere. Vengono poi individuate alcune tipologie di outsourcing (tattico, strategico, di soluzione, tradizionale, trasformational, informatico, sole-sourcing, globale, facility management, selettivo). E' poi introdotto uno studio della diffusione dell'outsourcing e delle prospettive, analizzato per funzioni aziendali e per processi. Sono anche riportati dei casi esemplificativi.
Nella seconda parte, viene trattato il modello ASP (Application Service Provisioning/Providing), attraverso il quale è possibile gestire le attività ICT in maniera innovativa, flessibile e con una migliore programmazione degli investimenti. Sono anche in questo caso definite le motivazioni, i rischi ele prospettive. Il problema viene affrontato anche attraverso l'analisi di casi concreti.
La terza ed ultima parte riguarda l'analisi specifica del mercato assicurativo, della diffusione dell'outsourcing ed in particolare del processo di liquidazione sinistri. Viene osservato il processo sotto i punti di vista di tutti gli attori coinvolti: compagnie di assicurazione, società peritali, società di informatica e assicurati. C'è in tal caso una panoramica sul rischio e sulla dinamica del mercato assicurativo. Viene pi segnalato il modello ASP quale strumento di modifica dei rapporti di forza e delle capacità organizzative delle società peritali.

Mostra/Nascondi contenuto.
6 PREMESSA Il presente lavoro è in parte basato sull’esperienza professionale da me maturata dal dicembre 1999 ad oggi, inizialmente come direttore marketing presso la ADV Media S.a.s. di cui ero socio fondatore, successivamente presso la IES Insurance Engineering Services S.r.l. dove ho ricoperto lo stesso ruolo nella divisione Information & Communication Technology fino al marzo 2002. Nel suddetto periodo la IES si componeva di tre divisioni, due legate al settore assicurativo, il “Loss Adjusting” ed il “Risk Engineering”, ed una ai servizi ICT 1 . Dal marzo scorso, l’intera divisione ICT, a seguito di un processo di spin off, è entrata a far parte della ALL SYSTEMS S.r.l., azienda specializzata nella fornitura di servizi di implementazione e consulenza ICT alle aziende ed in particolare al settore assicurativo. Occupandomi delle strategie di marketing, nonché della fase progettuale dei prodotti offerti e dei processi aziendali dei clienti delle suddette società, ho ritenuto utile impostare il presente lavoro sulle opportunità che l’outsourcing può generare ad aziende che offrono servizi nei settori ICT, con particolare attenzione ai servizi ASP 2 . Nello specifico tratterò lo sviluppo dell’outsourcing nel settore assicurativo, con particolare riferimento al processo di liquidazione dei sinistri ed alle caratteristiche peculiari di tale attività. L’esperienza sul campo è stata integrata con studi scientifici sia in ambito aziendale sia in ambito accademico, attraverso l’analisi delle pratiche manageriali più innovative e della letteratura economica di riferimento. 1 ICT: Information & Communication Technology 2 ASP: Application Service Provider

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze Politiche

Autore: Marco Vallario Contatta »

Composta da 171 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3001 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 19 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.