Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Forme - Un pacchetto interattivo per l'analisi di curve

Nella tesi viene trattato il problema dell’applicazione di avanzati strumenti matematici, quali funzioni splines e multiwavelets per la ricostruzione e l’analisi di curve e la loro applicazione a problemi di morfometria.
La morfologia è quella scienza che si occupa principalmente dell'analisi dimensionale degli oggetti in esame.
La morformetria è quella parte della morfologia che si occupa dei criteri atti a descrivere quantitativamente la forma. Da ciò deriva il nome FORME che è il pacchetto interattivo, realizzato in Matlab, per la morfologia quantitativa, realizzato in questa tesi, il quale permette l’analisi e lo studio di un grande numero curve sia aperte che chiuse. In particolare in questa tesi le curve prese in considerazione sono i profili di organismi, organi, tessuti, cellule e compartimenti sub-cellulari ottenuti da immagini provenienti da microscopia elettronica e profili di ossa di pesci appartenenti alla specie dei Mugilidi.
Lo scopo principale del pacchetto è quello di trovare dei parametri analitici, che descrivano la curva analizzata, per permettere la comparazione con altre curve dello stesso tipo. Il pacchetto può essere utilizzato, al fine della determinazione dei parametri di forma, su qualsiasi tipo di curva, anche per esempio una firma digitalizzata.
Il pacchetto in questa tesi è stato utilizzato sia in ambiente medico che in ambiente biologico. In particolare in ambiente medico è stato utilizzato per lo studio di ultrastrutture, in ambiente biologico è stato utilizzato per lo studio dell’osso preorbitale dei pesci appartenenti alla famiglia delle Mugilidi alle scopo di effettuare uno studio tassonometrico della specie.
FORME è una pacchetto interattivo che si prefigge l’obbiettivo di essere un utile strumento di lavoro per utenti non esperti nella programmazione informatica, ma che necessitano della conoscenza dei parametri descrittori della forma degli oggetti in esame per i loro studi di analisi statistica multivariata.
Nella tesi vengono descritti tutti gli algoritmi matematici e le funzioni utilizzate. È presente anche un tutorial e una guida per utente. Il pacchetto è stato utilizzato in ambiente medico dall’equipe medica del Prof. Vittorio Cavallari del Dipartimento di Patologia Umana, Sez. di Diagnostica Ultrastrutturale e Metodologie Quantitative, Università di Messina mentre in ambiente biologico dall’equipe della Prof.ssa Lorenza Salpietro costituita in Belgio nel Laboratorio di Fisiologia Animale e Centro di Ricerca sulla Biodiversità, Università Cattolica di Louvain, Dipartimento di Biologia Animale ed Ecologia Marina. Per quanto riguarda gli studi in ambiente biologico questi sono ancora oggi in fase di sviluppo.

Mostra/Nascondi contenuto.
I INTRODUZIONE In questa tesi tratteremo il problema dell�applicazione di avanzati strumenti matematici, quali funzioni splines e multiwavelets per la ricostruzione e l�analisi di curve e la loro applicazione a problemi di morfometria. La morfologia � quella scienza che si occupa principalmente dell'analisi dimensionale degli oggetti in esame. La morformetria � quella parte della morfologia che si occupa dei criteri atti a descrivere quantitativamente la forma. Da ci� deriva il nome FORME che � il pacchetto interattivo, per la morfologia quantitativa, realizzato in questa tesi, il quale permette l�analisi e lo studio di un grande numero curve sia aperte che chiuse. In particolare in questa tesi le curve prese in considerazione sono i profili di organismi, organi, tessuti, cellule e compartimenti sub-cellulari ottenuti da immagini provenienti da microscopia elettronica e profili di ossa di pesci appartenenti alla specie dei Mugilidi. Il pacchetto � alla sua versione 1.1 e grazie alla programmazione modulare � facilmente estendibile. Il pacchetto pu� girare in diversi sistemi operativi poich� � stato realizzato in Matlab [11]. Grazie al Matlab, dovendo compiere operazioni vettoriali e matriciali, la velocit� di elaborazione � pi� che accettabile. Lo scopo principale del pacchetto � quello di trovare dei parametri

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali

Autore: Francesco De Stefano Contatta »

Composta da 132 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1325 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.