Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Rilascio selettivo di informazioni su rete

La grande diffusione di Internet come mezzo di accesso alle informazioni rende sempre più pressante l'esigenza, per organizzazioni e aziende sia pubbliche sia private, di garantire accesso via rete ai dati da loro prodotti, o gestiti. Tale processo di disseminazione e condivisione di informazioni non può avvenire in modo indiscriminato: se da un lato alcune informazioni possono essere rilasciate al pubblico dominio, vi sono altre informazioni il cui rilascio deve essere strettamente regolamentato. Tale regolamentazione deve tener conto dei vari requisiti di protezione che le diverse parti coinvolte nella raccolta, nella produzione, e nella distribuzione dei dati possono voler imporre. In particolare, requisiti possono provenire: da enti esterni (nella forma di leggi e regolamentazioni sulla privacy), dai rispondenti ai quali i dati fanno riferimento (nella forma di restrizioni alla disseminazione delle informazioni che li riguardano), e dai produttori e distributori dei dati (che possono imporre ulteriori restrizioni riguardanti quali la registrazione ai servizi o il pagamento delle spese di produzione dei dati). Anche a causa della varietà e della complessità di tali requisiti, il controllo dell'accesso a dati di grandi archivi è oggi effettuato in modo manuale, con un processo off-line di controllo di ogni singola richiesta ai dati rispetto alle diverse restrizioni al rilascio che devono essere soddisfatte. Ciò è vero anche sistemi dove la pubblicazione dei cataloghi dell'archivio e la sottomissione delle richieste è effettuata in modo automatico o semi-automatico. La vera automatizzazione dei processi di pubblicazione e disseminazione dei dati attraverso la rete richiede quindi la automatizzazione anche della procedura di controllo dell'accesso.
Tale processo richiede il disegno e lo sviluppo di un sistema per la specifica e la implementazione delle regole di accesso ai dati.
Scopo di questa tesi è il disegno e lo sviluppo di un sistema per il controllo dell'accesso a dati che devono essere resi disponibili in modo selettivo tramite Web. La tesi, pur proponendo un sistema generale che può essere quindi utilizzato in diversi contesti, ha trattato in modo particolare la pubblicazione regolamentata di dati statistici ed è stata sviluppata nell'ambito del progetto FASTER (Flexible Access to Statistics, Tables and Electronic Resource) finanziato dalla Comunità Europea. Il progetto, il cui scopo è lo sviluppo di un sistema per la disseminazione e l'uso di statistiche, vede la collaborazione di archivi nazionali e enti statistici di diversi paesi Europei.

Mostra/Nascondi contenuto.
t6>12C1h' *]`H.(5/04-)4-(5/0*5p^@,1h/04B.' *,1i' *s.%?8912' ([email protected]@,1=}(5/0/0*EMH*[email protected],(A(' *,%<89*,6>1iC(5"@,1h/0O*,@E.CC1i' *5.%?/0*E/04B(589)' * 6>12%4-"[email protected],@E1Y' (5 #@,*<<6>6>(5/0/0*\C(5" "(5 #[email protected],&8ff(5%4B&"([email protected],h' *,+-+./0*,12%(:' *\' <4-*&C.MHM#@,*E67&4B*</0.@aô(5McSs¦ (5"$"$n)(5+B+B(54B4-.<4- .%Go<%<@E*,/0*' (5*H"(5`#.*,/0*,4-*' *C"124-(5;<*E12%(K' *H<@E67.%*C"$*E%6>*,C<@E*C"12' .4B4-12"$*H(?' *,/04-"$*,M#.4-12"$*' *H' <4-*(=O(5""$n `#.*,%' * C"12C12/04-1Q.%V/0*,/04B(589e' *6712%4B"[email protected],@,19' ([email protected]@,GE&676>(5/0/01Q67N(PC(5"8ff(54-4B[email protected],lC.M#M#@,*,6><;&*,12%(P(*,@ "$*,@E</06>*,1 /0([email protected],(54-4B*EO1L' *24B&@,*a' &4B*2OH*,iuV(5McS ffi )4-(5/0*,I]/0OH*,@,.CC&4-:%([email protected],@EGE&8ffM#*,4-1=' ([email protected]"12 H(54-4-1=w5m t U x yXgw#@,(5{<*,M#@,(^mY676>(5/0/c4-1 t 4B&4-*,/04B*E67/0I7U\&[email protected](5/c&%'x @,(567F 4-"12%*,6!y(5/012."6>(5/0k*,@H67.*H/06>12C[email protected]/0OH*,@,.CC1l' *H.%X/0*,/04B(589Y}(5/0/0*,M#*,@,(=C(5"@,Y' *,/0/0(58ff*,%<;&*,12%(K([email protected],GE./01 ' *#/04B&4B*E/04B*,6>N(5I<O(5' ([email protected],[email protected],@E<M#12"$&;&*,12%(h' *#<"67N*,OH*2%&;<*,12%<@E*2(=(5%4B*#/04-<4-*,/04-*,67*#' *2' *,OH(5"$/0*#C<(5/0*2x ."12C(5*S ffi 1X/067(5%<"*,19*E%V67.*/0* 6>[email protected],@,126>[email protected],4-(5/0*pL*,@,@,./04-"$&4-19*,%Vw#*, #."l¸S ¸(C.WQ(5/0/0(5"(L"$*,&/0/0.%4-1Q671289(/0(5 #.(HS 3@#/0(5"O(5"cw5m t U x yd #(5/04-*,/067(i #@,*#<6>6>(5/0/0*2<*2' &4B*26>N(h.%Go12" #&%*,;&;&<;&*,12%(5I&6>N*,&8ff&4B …&ƒE„Ł‡ƒEõ]‰#ŁB‘7‡† I\8ff(54-4-(i ' *,/0C12/0*,;&*,12%(iC(5"b*[email protected]"$*,@,&/06>*,1 S_öY.(5/04-*2' <4-*2&"$"$*EO&%1Y&@aC"12' .4-4-12"(!' i<@,4-"(!12" #&%*,;&;<&;&*,12%*Z]* ’&‡‘7…&‰#ŁŁB‘7÷ ‡ƒ I&67N(i/0*2126>6>.C<%1Y' *2"<6>6>12 [email protected]*,(5"(5I5([email protected]<M#12"$&"(:(!/0<%*,4-*,;<;&&"(:*2' &4B*EI&C(5"cC"(5C&"$&"[email protected]*\&@,@,iC.MHM#@,*E67&;<*E12%(HS mY%6>N(Y/0(KC"12' .4-4B12"(?(Y' *,/04-"$*,M#.4-12"(?C12/0/012%1X6712*,%67*E' (5"(5I#%12"8ff&@,8ff(5%4B(Y(5/0/0*6>12"$"*,/0C12%' 12%1X&'V12"F #<%*,;&;<&;<*E12%*f' *,OH(5"$/0(HSl3A' &4-*fg6>N*,&8ff&4-*<%67N( …<>Ł>„†Ł kJC12/0/012%1r(5/0/0(5"(e"$&676>[email protected],4-*f*,%›OH<"*f8ff12' *,IC(5" (5/0(58ffC*E1e4B"<89*,4B(K67(5%/0*,8ff(5%4B*,I#`#.(5/04-*,12%&"$*,IH*,%' & #*,%*' *8ff(5"67&4-1 S3 ' <4-*C12/0/012%1X(5/0/0(5"(=%([email protected],@,L+B12"$8ff ' * –YƒE“•‡‘>…<>Łƒ g"*,C12"$4-&%[email protected],(h*,%+12"$89<;&*,12%*2' (5*2"*,/0C12%' (5%4B*,k1 –Y>“•‡‘>…<>Łƒø Ç_ù0S ú!ûTú üdýffþ!ß5þHþ  5ß5þ Ÿ›e' X' 12O(C"12OH(5% #12%1V`#.(5/04-*b' <4-* Â[email protected] #*,12"$%1V' GE12 # #*f4B.4-4-*f/0(58ffM#"$&%1ff*,%4-(5"(5/0/0&4-*be6>N*,(5' (5"(l( 6>[email protected],@,(5;&*,12%&"(Y' &4B*C*,Dd1Q89(5%1QC(5"$/012%<@,*TZ[email protected],4-* ' (5*R/0*E4B* 6>N(LO*E/0*,4B&4-(Y*,%[3%4B(5"%(54cO*/0. # #(5"$*,/06>12%1Q' * "(5 H*E/04B"<"O*_C(5" 124B4-(5%(5"(J.%P/0(5"O*,;&*,1=8ff*, #@,*,12"()(AC(5"$/012%<@,*E;<;&<4-1igOH(5' *&w#*, #."$!¸S fl<kBI]`#.</0*&4-.4B4-*\*&/0.C(5"F 8ff(5"6><4-*ROH*C"1289(54B4-12%1X/06>12%4-* (Y"<6>6>[email protected],4B(YC.%4B* C<4-4-1Q6>N(Y.4-*,@,*E;<;&*,&4B([email protected],PO12/04-"$4-(5/0/0(5"$lC(5"/012%&@,(HS q:12%9`H.(5/04-(Y12C(5"$&;&*,12%*,IH6>N(YOH12*R(5/0(5 #.*,4B(K`H.124-*,' *,&%&8ff(5%4B(L6>12%ff8ff[email protected]' *,/0*,%[email protected],4-."$&IC(5"8ff(54-4B(54-(?&* /0*,4-*ai67.*aOH*a6>[email protected],@,(5 #&4B(:1Y&@a/0.C(5"8ff(5"67&4B1=' 12O(!+B<4-(:@,h/0C(5/0i' *<"$&676>12 #@,*,(5"(:*,%+12"$89<;&*,12%*a/0.@,@,(!OH12/04B"( &MH*E4B.' *,%*a(:/0.@,@,(!OH12/04-"(:C"(5+(5"(5%;&(HS>ffi (:*E%+12"8ff&;<*E12%*a6>12/a"$&6>[email protected],4-(:*,%P<@E67.%*a67&/0*\OH(5% #12%1' (5*,' (5%4B*,F |6><4-(^(5'([email protected]<M#12"$&4-(J*E%?8ff12' 1i' A8ff*, #@,*E12"$&"(^*5/0(5"$OH*,;&*512+B+B(5"$4-*sM#</0&%' 12/0*5/0.@,@E(AC"(5+(5"(5%;&(b' ([email protected],@,A8ff& # H*E12" C&"$4-(K' ([email protected],@,Go.4B(5%;<S 3B%9&@,4-"$*67&/0*R*,%O(56>([email protected],(?*E%+12"8ff&;<*E12%*R"(5/04B&%1l671289C@,(54B(K' (5*' <4-*&%& #"$&|67*H' *R67N* ¸

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali

Autore: Olga Scotti Contatta »

Composta da 83 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 807 click dal 20/03/2004.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.