Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Misura della massa della risonanza Upsilon(4S) e delle masse dei mesoni B0 e B+

Tesi sviluppata nell'ambito dell'Esperimento BaBar in California nel laboratorio internazionale di SLAC (Stanford Linear Accelerator Center) all'acceleratore di particelle PEP-II con il rivelatore BaBAr. La tesi ha comportato l'acquisizione e lo sviluppo di tecniche di analisi dati, ha previsto la familiarizzazione con linguaggi di programmazione (C++, html, fortran, perl) e con tecniche di fit (paw, root).

Mostra/Nascondi contenuto.
Introduzione Le misure presentate in questo lavoro sono state effettuate nell’ambito dell’esperimento BaBar. Scopo principale dell’esperimento e` lo studio delle asimmetrie di CP nei decadi- menti dei mesoni neutri (B d ) effettuando le seguenti misure: • Misura degli angoli del triangolo unitario: α, β e γ • Osservazione della violazione diretta di CP • Misura degli elementi della matrice CKM: | V ub | e | V cb | Nella figura 1 e` mostrato come il vincolo di unitarieta` della matrice CKM possa essere espresso nella costruzione, nel piano complesso, del triangolo unitario, e come siano collegati gli elementi di matrice e gli angoli da misurare. Nella figura sono anche mostrati alcuni dei decadimenti che si intendono usare a BaBar per la misura delle suddette quantita`. In particolare, i canali di decadimento utilizzati a BaBar perlemisurediα e β sono: • β :B 0 →J/ΨK 0 S ,B 0 →J/ΨK 0 L ,B 0 →J/ΨK ∗0 ,B 0 → Ψ ′ K 0 S ,B 0 → D + D − eB 0 → D ∗+ D ∗− • α :B 0 →pi + pi − ,B 0 → ρpi ImesoniB prodotti a BaBar sono solamente i mesoni B u (B + )eB d (B 0 ):ad essi ci riferiremo nel seguito in maniera generale definendoli mesoni B. Per osservare le asim- metrie nei vari decadimenti studiati tre quantita` devono essere misurate:lo stato finale esclusivo deve essere completamente ricostruito, e` necessario conoscere il sapore della par- ticella decaduta ed e` necessaria la misura del tempo proprio di decadimento del mesone B calcolato ripetto all’istante in cui decade l’altro mesone. Il rivelatore e` stato dunque 1

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali

Autore: Alessio Sarti Contatta »

Composta da 129 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 497 click dal 20/03/2004.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.