Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

L'armonizzazione fiscale europea

il problema dell'armonizzazione fiscale in seguito alla nascita dell'Unione europea con analisi delle possibili soluzioni e degli ultimi provvedimenti approvati e in via di sviluppo.

Mostra/Nascondi contenuto.
Introduzione Il coordinamento e l’ armonizzazione hanno origine nel desiderio e nella necessità di superare le contrapposizioni e i conflitti di competenza fra soggetti e apparati normativi. Il concetto di armonizzazione rappresenta la chiave di lettura essenziale per intendere il superamento dei conflitti fra soggetti e la costruzione del migliore possibile fra i diversi esercizi delle funzioni da parte di una molteplicità di soggetti. II problema funzionale dell’ armonizzazione deve essere affrontato e risolto in ogni complesso ordinamentale, sia questo di natura statale o sovranazionale, nel quale operano una pluralità di soggetti investiti di funzioni analoghe, identiche o sovrapponibili. II fenomeno trova la sua massima espressione nell’ esercizio di funzioni nel campo tributario. L’ armonizzazione fiscale rappresenta una chiave di lettura di numerosi problemi, nuovi e tradizionali, dell’ imposizione tributaria, nonché un metodo di lavoro da applicare ad un numero sempre crescente di azioni pubbliche di intervento nel settore fiscale.

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Maurizio Bacigalupo Contatta »

Composta da 167 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 6597 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 43 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.