Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

JLab: un sistema per la creazione di animazioni di algoritmi. Gestione degli algoritmi

Lo studio di questa tesi si posiziona nel settore di ricerca della "Visualizzazione del Software" ed in particolare nella "Visualizzazione dinamica di Algoritmi".

Durante la fase iniziale del lavoro ci siamo concentrati sulla ricerca e l'analisi di quanto oggi disponibile a scopi didattici, successivamente ci siamo dedicati allo studio e analisi del sistema S.S.A.A., sviluppato da una precedente tesi. L'esperienza sperimentale ci ha condotto allo sviluppo di un sistema, denominato JLAB, per facilitare la creazione di un algoritmo animato.

Il sistema si presenta come una interfaccia a finestre multiple ed è stato pensato per l'insegnamento degli algoritmi nei corsi delle scuole superiori e nei primi anni del diploma e del corso di laurea in Informatica. Esso costituisce uno strumento di supporto ai libri di testo ed alle lezioni in aula, infatti puo' essere utilizzato sia dall'insegnante sia dagli studenti per le proprie esercitazioni.

I risultati ottenuti con questo lavoro sono stati:

· unificazione dei processi di programmazione ed animazione
· diminuzione del tempo di sviluppo di un algoritmo animato
· semplificazione nella creazione di un corso interattivo per l'insegnamento degli algoritmi
· possibilità di creazione di algoritmi animati anche da parte degli studenti

Il sistema è stato sviluppato in collaborazione con Rossella Marapodi.

Mostra/Nascondi contenuto.
5 1 Introduzione Il settore di interesse di questa tesi è denominato animazione di algoritmi esso si è sviluppato all’interno del filone di ricerca, definito visualizzazione del software, che si occupa dello studio delle tecniche che utilizzano simboli, immagini, diagrammi ed animazioni al fine di raggiungere l’obiettivo di facilitare la comprensione di programmi e algoritmi. In particolare il settore della animazione di algoritmi studia le tecniche che consentono l’uso di un elaboratore per la visualizzazione dinamica dei concetti astratti contenuti in un algoritmo, tali tecniche trasformano i dati ed il flusso di esecuzione in una corrispondente e significativa rappresentazione grafica potenzialmente interattiva. La rappresentazione degli algoritmi è sempre stata effettuata dai programmatori con l’uso dei diagrammi di flusso ma la necessità di presentare, in modo conciso ed efficace, tutte le informazioni, i dati ed i costrutti iterativi e condizionali, ha comportato la nascita dei sistemi per l'animazione di algoritmi. La storia della visualizzazione del software inizia quando Von Neumann[29] negli anni '50 per primo dimostrò l'utilità dei diagrammi di flusso per la comprensione degli algoritmi, prosegue con il sistema sviluppato da Knuth[15] che permetteva di generare automaticamente tali diagrammi partendo dal codice sorgente, continua con le visualizzazioni dinamiche di alto livello degli anni ’80 di Brown[5].

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali

Autore: Leonardo Battagli Contatta »

Composta da 128 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 985 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.