Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

''...irrimediabile era il male del mondo, e con ciò il mio male...'': storia, Storia e prima poesia (1930-1961) di Amelia Rosselli

La tesi si articola in tre parti:

1- biografia di Amelia Rosselli fino al 1948 sullo sfondo delle vicissitudini storico-politiche della famiglia Rosselli;
2- la vicenda intellettuale della poetessa, dall'oscillazione all'adesione al PCI in confronto al quadro storico, politico, ideologico dell'arco compreso tra il 1948 e il 1960;
3- analisi di testi scelti da ''Variazioni belliche'' per la peculiare pertinenza storico-ideologica.

La ricerca si avvale principalmente di materiale di prima mano (documenti inediti, esegesi personali)

Mostra/Nascondi contenuto.
6 INTRODUZIONE Sono per una critica che interroghi l’autore nelle sue intenzioni. 2 2 A.R., riportato in E. PECORA, Nota alle lettere da Londra di A.R., in «Trasparenze», [Numero triplo interamente dedicato ad A.R.], Supplemento non periodico a «Quaderni di poesia», a cura di G. Devoto, Genova, San Marco dei Giustiniani, 2003, n. 17-19, p. 105.

Tesi di Laurea

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Silvia De March Contatta »

Composta da 223 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3759 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 9 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.