Skip to content

Il progetto dell'enterprise business solution: vta reconciliation, sviluppo di una soluzione in un contesto multinazionale utilizzando oracle discoverer

Informazioni tesi

  Autore: Elena Zini
  Tipo: Tesi di Laurea
  Anno: 2001-02
  Università: Università degli Studi di Padova
  Facoltà: Scienze Statistiche
  Corso: Scienze Statistiche ed Economiche
  Relatore: Susi Dulli
  Lingua: Italiano
  Num. pagine: 168

Il progetto trattato, sviluppato all’interno del dipartimento di Information Technology di Alcoa Servizi, si inserisce nel contesto dei sistemi E.R.P..
Una delle esigenze dell’azienda, nel pieno svolgimento del progetto di globalizzazione, è quella di uniformare il sistema informativo e di garantire un adeguato supporto al reporting. Non ancora tutti i processi aziendali sono stati allineati con i requisiti del progetto, fra questi l’utilizzo efficiente del sistema ERP in ogni sua parte.
Nell’attività di stage si è cercato proprio di assolvere a questa esigenza, particolarizzandola sul processo di Riconciliazione dell’IVA a fine mese basata sul modulo Account Payables (AP) delle Oracle Applications, implementato per la gestione della fatturazione passiva e dei pagamenti, e sul modulo General Ledgers (GL), che consente di gestire tutti i tipi di contabilità con un singolo piano dei conti integrato.
Questo processo si presentava alquanto problematico e incerto, con un dispendio di tempo inutile da parte degli operatori contabili interessati.
Utilizzando Oracle Discoverer, dedicato alle query ad-hoc, al Reporting e alle analisi dati, si mettono gli utenti in condizione di ottenere un accesso immediato a informazioni contenute nel database relazionale.
Quindi è stata migliorata la performance del processo stesso, eliminando e sostituendo gli aspetti negativi delle precedenti soluzioni e introducendo delle innovazioni .
Ulteriori aspetti curati sono stati la facilità e la velocità nel capire il front-end. Si voleva uno strumento facile e veloce, per riuscire a snellire la complicata procedura.
Il processo della riconciliazione dell’IVA è ora automatizzato, poiché i reports necessari sono stati formati nel medesimo workbook e l’utente ha l’unico onere di inserire i parametri per definire il particolare processo, limitando al massimo la probabilità di errore e aumentando il livello d’accuratezza.
Come si avrà modo di dimostrare nello svolgere di questa tesi, l’obiettivo di migliorare la procedura è stato raggiunto, riducendo più del 90% i tempi di svolgimento del processo.

Una volta implementati i reports nell’ambiente di sviluppo, sono stati condivisi con il responsabile della Riconciliazione affinché li potesse testare e potesse confermare la migrazione nell’ambiente di produzione dei reports e delle strutture dati su cui si basano (Business Area).
La contabilità a livello europeo viene gestita dallo Share Service in Ungheria. Lo scopo di questi Centri Servizi Condivisi (Shared Service Centers) è quello di centralizzare tutte le attività finanziarie e legate agli acquisti, in modo da permettere una gestione globale per le varie società, o addirittura per i vari paesi in cui Alcoa opera, in accordo con il progetto dell’EBS.
Da qui il motivo della scelta di presentare la tesi in lingua inglese: il processo di Riconciliazione dell’IVA a fine mese è gestito dal personale contabile in Ungheria, al quale si è dovuto inoltrare la documentazione necessaria per aiutarli a capire come sono stati costruiti e come poter utilizzare al massimo delle capacità i reports implementati.

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista
Mostra/Nascondi contenuto.
Introduzione _________________________________________________________________________ 8 Introduzione Negli ultimi anni l’adozione dei sistemi ERP, acronimo che sta per Enterprise Resource Planning, è risultata essere una delle strategie più ricorrenti adottate dalla maggior parte delle aziende in risposta all’esigenza di creare nuovo business. Le soluzioni ERP si basano su modelli aziendali sviluppati in una logica di processi trasversali alle varie funzioni, dove sono integrate e ottimizzate tutte le attività, dalla fatturazione alla contabilità, ai magazzini, alla produzione, e consentono una gestione integrata e coerente dell’impresa. I package ERP, tipicamente costruiti in architettura client/server, sono divenuti un’importante risorsa per le aziende interessate all’integrazione delle soluzioni. Mentre in passato le aziende si affidavano a sistemi centralizzati, che gestivano processi di tipo batch i cui ritorni informativi erano di lentezza esasperante, oggi grazie a questi sistemi è possibile ottimizzare la velocità di risposta ai mutamenti di mercato, gestire in modo più efficace e più efficiente i processi interni ed esterni, diffondere e controllare le informazioni. Il concetto fondamentale dei suddetti sistemi è la modularità: ciascun aspetto dell’attività aziendale, dalla gestione magazzino al coordinamento delle attività finanziarie, è gestito da un particolare modulo del sistema, in grado di interagire con tutti gli altri ma capace anche di funzionare in modo indipendente. Gli ERP sono caratterizzati da una base dati unica. Unica fisicamente od unificata attraverso un comune repository dei dati e servizi di replica automatica, memorizza i dati

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista

FAQ

Per consultare la tesi è necessario essere registrati e acquistare la consultazione integrale del file, al costo di 29,89€.
Il pagamento può essere effettuato tramite carta di credito/carta prepagata, PayPal, bonifico bancario, bollettino postale.
Confermato il pagamento si potrà consultare i file esclusivamente in formato .PDF accedendo alla propria Home Personale. Si potrà quindi procedere a salvare o stampare il file.
Maggiori informazioni
Ingiustamente snobbata durante le ricerche bibliografiche, una tesi di laurea si rivela decisamente utile:
  • perché affronta un singolo argomento in modo sintetico e specifico come altri testi non fanno;
  • perché è un lavoro originale che si basa su una ricerca bibliografica accurata;
  • perché, a differenza di altri materiali che puoi reperire online, una tesi di laurea è stata verificata da un docente universitario e dalla commissione in sede d'esame. La nostra redazione inoltre controlla prima della pubblicazione la completezza dei materiali e, dal 2009, anche l'originalità della tesi attraverso il software antiplagio Compilatio.net.
  • L'utilizzo della consultazione integrale della tesi da parte dell'Utente che ne acquista il diritto è da considerarsi esclusivamente privato.
  • Nel caso in cui l'Utente volesse pubblicare o citare una tesi presente nel database del sito www.tesionline.it deve ottenere autorizzazione scritta dall'Autore della tesi stessa, il quale è unico detentore dei diritti.
  • L'Utente è l'unico ed esclusivo responsabile del materiale di cui acquista il diritto alla consultazione. Si impegna a non divulgare a mezzo stampa, editoria in genere, televisione, radio, Internet e/o qualsiasi altro mezzo divulgativo esistente o che venisse inventato, il contenuto della tesi che consulta o stralci della medesima. Verrà perseguito legalmente nel caso di riproduzione totale e/o parziale su qualsiasi mezzo e/o su qualsiasi supporto, nel caso di divulgazione nonché nel caso di ricavo economico derivante dallo sfruttamento del diritto acquisito.
  • L'Utente è a conoscenza che l'importo da lui pagato per la consultazione integrale della tesi prescelta è ripartito, a partire dalla seconda consultazione assoluta nell'anno in corso, al 50% tra l'Autore/i della tesi e Tesionline Srl, la società titolare del sito www.tesionline.it.
L'obiettivo di Tesionline è quello di rendere accessibile a una platea il più possibile vasta il patrimonio di cultura e conoscenza contenuto nelle tesi.
Per raggiungerlo, è fondamentale superare la barriera rappresentata dalla lingua. Ecco perché cerchiamo persone disponibili ad effettuare la traduzione delle tesi pubblicate nel nostro sito.
Scopri come funziona

DUBBI? Contattaci

Contatta la redazione a
[email protected]

Ci trovi su Skype (redazione_tesi)
dalle 9:00 alle 13:00

Oppure vieni a trovarci su

Parole chiave

basi di dati
information technology
oracle discoverer
reporting
riconciliazione iva
sistemi e.r.p.
star scheme

Non hai trovato quello che cercavi?


Abbiamo più di 45.000 Tesi di Laurea: cerca nel nostro database

Oppure consulta la sezione dedicata ad appunti universitari selezionati e pubblicati dalla nostra redazione

Ottimizza la tua ricerca:

  • individua con precisione le parole chiave specifiche della tua ricerca
  • elimina i termini non significativi (aggettivi, articoli, avverbi...)
  • se non hai risultati amplia la ricerca con termini via via più generici (ad esempio da "anziano oncologico" a "paziente oncologico")
  • utilizza la ricerca avanzata
  • utilizza gli operatori booleani (and, or, "")

Idee per la tesi?

Scopri le migliori tesi scelte da noi sugli argomenti recenti


Come si scrive una tesi di laurea?


A quale cattedra chiedere la tesi? Quale sarà il docente più disponibile? Quale l'argomento più interessante per me? ...e quale quello più interessante per il mondo del lavoro?

Scarica gratuitamente la nostra guida "Come si scrive una tesi di laurea" e iscriviti alla newsletter per ricevere consigli e materiale utile.


La tesi l'ho già scritta,
ora cosa ne faccio?


La tua tesi ti ha aiutato ad ottenere quel sudato titolo di studio, ma può darti molto di più: ti differenzia dai tuoi colleghi universitari, mostra i tuoi interessi ed è un lavoro di ricerca unico, che può essere utile anche ad altri.

Il nostro consiglio è di non sprecare tutto questo lavoro:

È ora di pubblicare la tesi