Skip to content

Analisi Economico-Aziendale di un’impresa orientata al Network Marketing. Il caso Herbalife

La struttura organizzativa e il mercato

Il modello Herbalife non rappresenta semplicemente quello di un colosso globale: la forza di questa società è data dalla sua capacità di orchestrare e gestire le proprie risorse produttive e intellettuali, portando i propri team di sviluppo innovativo, formati da scienziati e medici, in laboratori situati in Cina e in India ma pur sempre guidati dalla supervisione della stessa società. La parte produttiva è affidata a ventidue società satellite dislocate per lo più in Asia ed Europa, mentre le vendite al dettaglio sono gestite dai distributori indipendenti. La fase cruciale su cui si concentra Herbalife è la logistica, ritenuta fondamentale dai vertici societari per assicurare che i prodotti siano accessibili e disponibili non appena l'ordine del cliente è evaso.

L'insistente attenzione riversata sulla gestione della supply chain e sulla gestione delle società affiliate e dei propri partner ha prodotto, considerando i numeri, dei risultati positivi, ad esempio portando Herbalife alla fine dell'esercizio 2012 ad un utile netto aumentato del 15% rispetto all'anno precedente escludendo le spese di ricapitalizzazione, con un ROI del 5%.

Molte aziende che desiderano veder crescere la propria quota di mercato e i propri ricavi si trovano di fronte a delle scelte strategiche a livello di business e di architettura societaria. Se vuole promuovere la sua crescita, la società deve decidere se mettere in atto uno sviluppo tramite un approccio tradizionale di tipo organico e strutturale, magari ampliando le proprie infrastrutture e i propri impianti e quindi, di conseguenza, vedere aumentare anche i propri costi fissi, oppure può in alternativa scegliere una via più breve attraverso la fusione con un'altra società o attraverso l'acquisizione della stessa.

Oltre alle due alternative, sta emergendo una terza possibilità che le aziende possono prendere in considerazione per svilupparsi in modo relativamente veloce, recuperando una posizione favorevole all'interno del mercato. Tale possibilità è chiamata “fast track business model”. Il modello Herbalife e, in generale, quello di tutte le aziende di network marketing sfruttano ordinariamente quest'opportunità nell'ambito del loro operato: piuttosto che implementare la propria attività con i metodi tradizionali, preferiscono allacciare contatti via web che permettano di creare nuove proposte con un maggiore valore aggiunto e di scalare quote di mercato.

Queste società coordinano soltanto il ciclo di vita dei prodotti che distribuiscono; per il resto, tramite la rete, si preoccupano di mettere in contatto tra loro progettisti, ingegneri, produttori e professionisti su vari campi gestendo l'intera catena di produzione in tempo reale e riducendo così i tempi di produzione e di sviluppo. Inoltre, gli investimenti riguardanti il marketing e la pubblicità, che tradizionalmente rappresentano un investimento la cui spesa risulta spesso enorme soprattutto per le società che producono beni di consumo, richiedono un budget estremamente limitato: come visto nel primo capitolo, le aziende operanti nel settore del network si distinguono principalmente per il fatto che, a differenza delle tradizionali, non sostengono costi di pubblicità (se non irrisori) in quanto l'attività di promozione rientra nelle funzioni chiave del ruolo ricoperto dai distributori ed è quindi svolta dagli stessi incaricati alle vendite. Questo tipo di azienda opera col fine di ottenere recensioni positive anche nei siti web specializzati sfruttando i commenti positivi che alcuni clienti aggiungono in semplici blog o discussioni online; è così creata, come diretta conseguenza, una sorta di passa parola che permette la “naturale” pubblicità dei prodotti aziendali sostenendo costi esigui. [...]

Questo brano è tratto dalla tesi:

Analisi Economico-Aziendale di un’impresa orientata al Network Marketing. Il caso Herbalife

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista

Informazioni tesi

  Autore: Martina Mangano
  Tipo: Diploma di Laurea
  Anno: 2012-13
  Università: Università degli studi di Genova
  Facoltà: Economia
  Corso: Economia e Commercio
  Relatore: Federico  Fontana
  Lingua: Italiano
  Num. pagine: 108

FAQ

Per consultare la tesi è necessario essere registrati e acquistare la consultazione integrale del file, al costo di 29,89€.
Il pagamento può essere effettuato tramite carta di credito/carta prepagata, PayPal, bonifico bancario, bollettino postale.
Confermato il pagamento si potrà consultare i file esclusivamente in formato .PDF accedendo alla propria Home Personale. Si potrà quindi procedere a salvare o stampare il file.
Maggiori informazioni
Ingiustamente snobbata durante le ricerche bibliografiche, una tesi di laurea si rivela decisamente utile:
  • perché affronta un singolo argomento in modo sintetico e specifico come altri testi non fanno;
  • perché è un lavoro originale che si basa su una ricerca bibliografica accurata;
  • perché, a differenza di altri materiali che puoi reperire online, una tesi di laurea è stata verificata da un docente universitario e dalla commissione in sede d'esame. La nostra redazione inoltre controlla prima della pubblicazione la completezza dei materiali e, dal 2009, anche l'originalità della tesi attraverso il software antiplagio Compilatio.net.
  • L'utilizzo della consultazione integrale della tesi da parte dell'Utente che ne acquista il diritto è da considerarsi esclusivamente privato.
  • Nel caso in cui l'Utente volesse pubblicare o citare una tesi presente nel database del sito www.tesionline.it deve ottenere autorizzazione scritta dall'Autore della tesi stessa, il quale è unico detentore dei diritti.
  • L'Utente è l'unico ed esclusivo responsabile del materiale di cui acquista il diritto alla consultazione. Si impegna a non divulgare a mezzo stampa, editoria in genere, televisione, radio, Internet e/o qualsiasi altro mezzo divulgativo esistente o che venisse inventato, il contenuto della tesi che consulta o stralci della medesima. Verrà perseguito legalmente nel caso di riproduzione totale e/o parziale su qualsiasi mezzo e/o su qualsiasi supporto, nel caso di divulgazione nonché nel caso di ricavo economico derivante dallo sfruttamento del diritto acquisito.
  • L'Utente è a conoscenza che l'importo da lui pagato per la consultazione integrale della tesi prescelta è ripartito, a partire dalla seconda consultazione assoluta nell'anno in corso, al 50% tra l'Autore/i della tesi e Tesionline Srl, la società titolare del sito www.tesionline.it.
L'obiettivo di Tesionline è quello di rendere accessibile a una platea il più possibile vasta il patrimonio di cultura e conoscenza contenuto nelle tesi.
Per raggiungerlo, è fondamentale superare la barriera rappresentata dalla lingua. Ecco perché cerchiamo persone disponibili ad effettuare la traduzione delle tesi pubblicate nel nostro sito.
Scopri come funziona

DUBBI? Contattaci

Contatta la redazione a
[email protected]

Ci trovi su Skype (redazione_tesi)
dalle 9:00 alle 13:00

Oppure vieni a trovarci su


Non hai trovato quello che cercavi?


Abbiamo più di 45.000 Tesi di Laurea: cerca nel nostro database

Oppure consulta la sezione dedicata ad appunti universitari selezionati e pubblicati dalla nostra redazione

Ottimizza la tua ricerca:

  • individua con precisione le parole chiave specifiche della tua ricerca
  • elimina i termini non significativi (aggettivi, articoli, avverbi...)
  • se non hai risultati amplia la ricerca con termini via via più generici (ad esempio da "anziano oncologico" a "paziente oncologico")
  • utilizza la ricerca avanzata
  • utilizza gli operatori booleani (and, or, "")

Idee per la tesi?

Scopri le migliori tesi scelte da noi sugli argomenti recenti


Come si scrive una tesi di laurea?


A quale cattedra chiedere la tesi? Quale sarà il docente più disponibile? Quale l'argomento più interessante per me? ...e quale quello più interessante per il mondo del lavoro?

Scarica gratuitamente la nostra guida "Come si scrive una tesi di laurea" e iscriviti alla newsletter per ricevere consigli e materiale utile.


La tesi l'ho già scritta,
ora cosa ne faccio?


La tua tesi ti ha aiutato ad ottenere quel sudato titolo di studio, ma può darti molto di più: ti differenzia dai tuoi colleghi universitari, mostra i tuoi interessi ed è un lavoro di ricerca unico, che può essere utile anche ad altri.

Il nostro consiglio è di non sprecare tutto questo lavoro:

È ora di pubblicare la tesi