Skip to content

TNFα Induced Cell Death in Skin Cells: possible role in Diabetic Wound Healing

Nuclear staining with DAPI

Cell death was evaluated with DAPI staining. For DAPI staining cells were fixed to preserve normal cell structure and permeabilized to permit the antibody entry into the cells.
Cells were incubated with antibodies that target specific peptides or protein antigens in the cell via specific epitopes. Usually, after incubation with the primary antibody, cells are incubated with a secondary antibody, conjugated with a fluorofore, that binds it to the primary antibody.

Moreover, cells were stained with 4',6-diamidino-2-phenylindole (DAPI), which is a blue fluorescent probe that fluoresces brightly upon selectively binding to the minor groove of double stranded DNA (Kapuscinski et al., 1995).

After incubation, cells were washed with ice-cold PBS, fixed with 4% paraformaldehyde in PBS for 10min, and then permeabilized with 0.1% Triton X-100 in PBS containing 200 mM glycine, during 5min. After a blocking step with 1% BSA, for 30min, cells were incubated with Alexa Fluor 555 phalloidin antibody (1:500) for 30min at room temperature and washed three times with PBS.
Then, cells were incubated for 1min with DAPI (0.1 μg/ml in PBS).
For image acquisition, fluorescence labelling was visualized using a fluorescence microscope.

Questo brano è tratto dalla tesi:

TNFα Induced Cell Death in Skin Cells: possible role in Diabetic Wound Healing

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista

Informazioni tesi

  Autore: Valentina Maio
  Tipo: Laurea liv.II (specialistica)
  Anno: 2010-11
  Università: Università degli Studi del Sannio
  Facoltà: Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali
  Corso: Biologia
  Relatore: Lorella Canzoniero
  Lingua: Inglese
  Num. pagine: 63

DUBBI? Contattaci

Contatta la redazione a
[email protected]

Ci trovi su Skype (redazione_tesi)
dalle 9:00 alle 13:00

Oppure vieni a trovarci su


Non hai trovato quello che cercavi?


Abbiamo più di 45.000 Tesi di Laurea: cerca nel nostro database

Oppure consulta la sezione dedicata ad appunti universitari selezionati e pubblicati dalla nostra redazione

Ottimizza la tua ricerca:

  • individua con precisione le parole chiave specifiche della tua ricerca
  • elimina i termini non significativi (aggettivi, articoli, avverbi...)
  • se non hai risultati amplia la ricerca con termini via via più generici (ad esempio da "anziano oncologico" a "paziente oncologico")
  • utilizza la ricerca avanzata
  • utilizza gli operatori booleani (and, or, "")

Idee per la tesi?

Scopri le migliori tesi scelte da noi sugli argomenti recenti


Come si scrive una tesi di laurea?


A quale cattedra chiedere la tesi? Quale sarà il docente più disponibile? Quale l'argomento più interessante per me? ...e quale quello più interessante per il mondo del lavoro?

Scarica gratuitamente la nostra guida "Come si scrive una tesi di laurea" e iscriviti alla newsletter per ricevere consigli e materiale utile.


La tesi l'ho già scritta,
ora cosa ne faccio?


La tua tesi ti ha aiutato ad ottenere quel sudato titolo di studio, ma può darti molto di più: ti differenzia dai tuoi colleghi universitari, mostra i tuoi interessi ed è un lavoro di ricerca unico, che può essere utile anche ad altri.

Il nostro consiglio è di non sprecare tutto questo lavoro:

È ora di pubblicare la tesi