Skip to content

La Valutazione dell'Arteterapia come forma di cura

L'effetto terapeutico delle attività creative nel campo della salute pubblica

Stukey e Nobel (2010) con la loro review della letteratura corrente hanno esplorato la relazione tra l'impegno nelle arti creative e i risultati sulla salute, in particolare hanno indagato gli effetti della musico terapia, delle arti visive, della danza terapia e dell'expressive writing. Il focus della loro verte su come l'espressione creativa è stata usata nella pratica clinica e informale per promuovere il benessere (wellness) e la salute (healing). I risultati; riportati nelle tabelle 1,2,3,4; mostrano chiaramente come l'impegno in attività artistiche da parte dei pazienti analizzati abbia effetti significativamente positivi sulla salute.

Gli studi considerati in questa review indicano che lo svolgere attività espressive artistiche può diminuire l'ansia, lo stress, i disturbi dell'umore. Secondo gli autori questi risultati dimostrano che l'uso delle arti per la guarigione dei pazienti non contraddice il punto di vista medico, apportando dimensioni emotive, somatiche, artistiche e spirituali da apprendere. Piuttosto, l'arte va a complementare il punto di vista biomedico focalizzandosi non solo sulla malattie e i suoi sintomi ma sulla persona, nella sua natura olistica. Attraverso la creatività e l'immaginazione si può trovare la propria identità e creare un propria "riserva di guarigione" (Stuckey, Nobel, 2010) cui attingere nel tempo. "Tanto più comprendiamo la relazione tra espressione creativa e processo di guarigione, tanto più saremo in grado di scoprire il potere curativo delle arti" (Stuckey, Nobel, 2010). […]

Questo brano è tratto dalla tesi:

La Valutazione dell'Arteterapia come forma di cura

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista

Informazioni tesi

  Autore: Carolina Ronchi
  Tipo: Tesi di Laurea Magistrale
  Anno: 2013-14
  Università: Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano
  Facoltà: Psicologia
  Corso: Psicologia
  Relatore: Emanuela Saita
  Lingua: Italiano
  Num. pagine: 84

DUBBI? Contattaci

Contatta la redazione a
[email protected]

Ci trovi su Skype (redazione_tesi)
dalle 9:00 alle 13:00

Oppure vieni a trovarci su

Parole chiave

ricerca
valutazione
arteterapia
arte terapia
valutazione efficacia
efficacia arteterapia
efficacia arte terapia
arte terapia come forma di cura
griglia osservativa
ricerca arteterapia

Non hai trovato quello che cercavi?


Abbiamo più di 45.000 Tesi di Laurea: cerca nel nostro database

Oppure consulta la sezione dedicata ad appunti universitari selezionati e pubblicati dalla nostra redazione

Ottimizza la tua ricerca:

  • individua con precisione le parole chiave specifiche della tua ricerca
  • elimina i termini non significativi (aggettivi, articoli, avverbi...)
  • se non hai risultati amplia la ricerca con termini via via più generici (ad esempio da "anziano oncologico" a "paziente oncologico")
  • utilizza la ricerca avanzata
  • utilizza gli operatori booleani (and, or, "")

Idee per la tesi?

Scopri le migliori tesi scelte da noi sugli argomenti recenti


Come si scrive una tesi di laurea?


A quale cattedra chiedere la tesi? Quale sarà il docente più disponibile? Quale l'argomento più interessante per me? ...e quale quello più interessante per il mondo del lavoro?

Scarica gratuitamente la nostra guida "Come si scrive una tesi di laurea" e iscriviti alla newsletter per ricevere consigli e materiale utile.


La tesi l'ho già scritta,
ora cosa ne faccio?


La tua tesi ti ha aiutato ad ottenere quel sudato titolo di studio, ma può darti molto di più: ti differenzia dai tuoi colleghi universitari, mostra i tuoi interessi ed è un lavoro di ricerca unico, che può essere utile anche ad altri.

Il nostro consiglio è di non sprecare tutto questo lavoro:

È ora di pubblicare la tesi