Skip to content

Il Parler jeune in ''Viscéral'' di Rachid Djaidani

Parler jeune (PJ)

Come si è accennato in precedenza, questo registro sub-standard è stato recentemente oggetto di studi da parte di alcuni linguisti, che ne hanno messo in discussione l’originalità rispetto agli altri registri sub-standard. In particolare, Cyril Trimaille e Jacqueline Billiez hanno posto il problema di «identificare i dati empirici che giustifichino la categorizzazione e l’etichettatura in una sola varietà».

Le unità linguistiche create dai giovani delle grandi città sono assimilabili, sia per i processi creativi sia per le funzioni che vanno a svolgere, ad un’attività “argotica”; questo ha portato alcuni studiosi ad identificare la varietà del parler jeune in continuità con l’argot tradizionale, in base anche alla funzione criptica tipica di entrambe le varietà.

Tuttavia, il parler jeune (ormai PJ) si distingue dall’argot per l’abbandono progressivo della funzione criptica in favore della funzione identitaria e ludica, constatabile dall’utilizzo massiccio di prestiti da parte dei parlanti e dalle numerose neoformazioni riscontrabili nel lessico.

Il PJ dei personaggi di Viscéral, è un pot-pourri di registri linguistici sub-standard, il che conferma la teoria di Trimaille e Billiez; infatti notiamo il ricorso al francese colloquiale e popolare, all’argot e al verlan, dai quali i ragazzi attingono termini ed espressioni idiomatiche senza un vero e proprio criterio. [...]

Questo brano è tratto dalla tesi:

Il Parler jeune in ''Viscéral'' di Rachid Djaidani

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista

Informazioni tesi

  Autore: Renato Marcello Tidore
  Tipo: Laurea liv.I
  Anno: 2011-12
  Università: Università degli Studi di Sassari
  Facoltà: Lingue straniere per la comunicazione internazionale
  Corso: Lingue e letterature straniere
  Relatore: Lorenzo Devilla
  Lingua: Italiano
  Num. pagine: 47

DUBBI? Contattaci

Contatta la redazione a
[email protected]

Ci trovi su Skype (redazione_tesi)
dalle 9:00 alle 13:00

Oppure vieni a trovarci su

Parole chiave

francese
banlieue
argot
parler
jeune
djaidani

Non hai trovato quello che cercavi?


Abbiamo più di 45.000 Tesi di Laurea: cerca nel nostro database

Oppure consulta la sezione dedicata ad appunti universitari selezionati e pubblicati dalla nostra redazione

Ottimizza la tua ricerca:

  • individua con precisione le parole chiave specifiche della tua ricerca
  • elimina i termini non significativi (aggettivi, articoli, avverbi...)
  • se non hai risultati amplia la ricerca con termini via via più generici (ad esempio da "anziano oncologico" a "paziente oncologico")
  • utilizza la ricerca avanzata
  • utilizza gli operatori booleani (and, or, "")

Idee per la tesi?

Scopri le migliori tesi scelte da noi sugli argomenti recenti


Come si scrive una tesi di laurea?


A quale cattedra chiedere la tesi? Quale sarà il docente più disponibile? Quale l'argomento più interessante per me? ...e quale quello più interessante per il mondo del lavoro?

Scarica gratuitamente la nostra guida "Come si scrive una tesi di laurea" e iscriviti alla newsletter per ricevere consigli e materiale utile.


La tesi l'ho già scritta,
ora cosa ne faccio?


La tua tesi ti ha aiutato ad ottenere quel sudato titolo di studio, ma può darti molto di più: ti differenzia dai tuoi colleghi universitari, mostra i tuoi interessi ed è un lavoro di ricerca unico, che può essere utile anche ad altri.

Il nostro consiglio è di non sprecare tutto questo lavoro:

È ora di pubblicare la tesi