Skip to content

Comunicazione ad alta velocità? Il caso di Ferrovie dello Stato

Le strategie

Il Gruppo Ferrovie dello Stato SpA adotta un Piano d’Impresa per il periodo 2007 – 2011. Le priorità del Gruppo, secondo il Piano d’Impresa, sono:
1. Risanamento del Gruppo entro il 2009;
2. Miglioramento della qualità percepita dal cliente;
3. Incremento quantitativo dei servizi;
4. Apertura al mercato.

Le azioni fondamentali per il raggiungimento di questi obiettivi che, a seguito di analisi, risultano fondamentali per il corretto sviluppo del Gruppo, si fondano, principalmente sul taglio sprechi, sulla razionalizzazione dei costi di produzione e sulla selezione di priorità negli investimenti dell’infrastruttura, per il completamento delle dotazioni tecnologiche, di automazione, di sicurezza e di connessione alla rete europea.

Fondamentali sono lo sviluppo del trasporto passeggeri in funzione della redditività dei diversi servizi (offerta AV/AC sulle direttrici della rete di integrazione europea, riqualificazione dei servizi Intercity, specializzazione servizi all’interno delle aree metropolitane e sulle linee di affluenza ai nodi) e la riorganizzazione strutturale del trasporto merci con riposizionamento della flotta sui valichi alpini e concentrazione degli impianti e dei servizi sui corridoi europei e traffici collegati e maggiore impulso agli investimenti in materiale rotabile per raggiungere livelli di qualità del servizio più elevati, in ottica di specializzazione ed interoperabilità.

Questo brano è tratto dalla tesi:

Comunicazione ad alta velocità? Il caso di Ferrovie dello Stato

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista

Informazioni tesi

  Autore: Salvatore Santangelo
  Tipo: Laurea liv.I
  Anno: 2007-08
  Università: Università degli Studi del Molise
  Facoltà: Scienze Sociali
  Corso: Scienze della comunicazione
  Relatore: Massimo  Franceschetti
  Lingua: Italiano
  Num. pagine: 106

DUBBI? Contattaci

Contatta la redazione a
[email protected]

Ci trovi su Skype (redazione_tesi)
dalle 9:00 alle 13:00

Oppure vieni a trovarci su

Parole chiave

comunicazione d'impresa
ferrovie dello stato
codice etico
strategie d'impresa
bibliografia
alta velocità
promozione d'immagine
vision e mission
frecciarossa
piano di comuncazione

Non hai trovato quello che cercavi?


Abbiamo più di 45.000 Tesi di Laurea: cerca nel nostro database

Oppure consulta la sezione dedicata ad appunti universitari selezionati e pubblicati dalla nostra redazione

Ottimizza la tua ricerca:

  • individua con precisione le parole chiave specifiche della tua ricerca
  • elimina i termini non significativi (aggettivi, articoli, avverbi...)
  • se non hai risultati amplia la ricerca con termini via via più generici (ad esempio da "anziano oncologico" a "paziente oncologico")
  • utilizza la ricerca avanzata
  • utilizza gli operatori booleani (and, or, "")

Idee per la tesi?

Scopri le migliori tesi scelte da noi sugli argomenti recenti


Come si scrive una tesi di laurea?


A quale cattedra chiedere la tesi? Quale sarà il docente più disponibile? Quale l'argomento più interessante per me? ...e quale quello più interessante per il mondo del lavoro?

Scarica gratuitamente la nostra guida "Come si scrive una tesi di laurea" e iscriviti alla newsletter per ricevere consigli e materiale utile.


La tesi l'ho già scritta,
ora cosa ne faccio?


La tua tesi ti ha aiutato ad ottenere quel sudato titolo di studio, ma può darti molto di più: ti differenzia dai tuoi colleghi universitari, mostra i tuoi interessi ed è un lavoro di ricerca unico, che può essere utile anche ad altri.

Il nostro consiglio è di non sprecare tutto questo lavoro:

È ora di pubblicare la tesi