Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La ricusazione del giudice civile

Tesi di Laurea Magistrale

Facoltà: Giurisprudenza

Autore: Chiara Conte Contatta »

Composta da 135 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1183 click dal 25/07/2016.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.

 

 

Estratto della Tesi di Chiara Conte

Mostra/Nascondi contenuto.
La ricusazione del giudice civile Chiara CONTE 49 ente, di un'associazione anche non riconosciuta di un comitato di una società o stabilimento che ha interesse nella causa. Queste vengono considerate ipotesi tassativamente previste essendo una specifica elencazione; vengono considerate tali in quanto è necessario individuarle con certezza. Tale norma si applica, quindi, nel caso in cui il giudice abbia un interesse diretto o indiretto nella causa e si applica, inoltre, anche al giudice di pace 52 . E necessario adesso analizzare le ipotesi sopracitate per meglio comprenderne il significato. a) art. 51, co. I, n. 1, c.p.c.: Nel caso della prima ipotesi, cioè quella relativa all'interesse nella causa o un'altra vertente su identica questione di diritto, si fa riferimento all'obbligo di astensione nascente da un interesse che sia direttamente e immediatamente riferibile alla sfera personale del giudice. Egli deve astenersi dal giudicare se esistono circostanze che porterebbero il giudice ad assumere una decisione imparziale radicata sul proprio interesse personale 53 . 52 In base a quanto previsto dalla L. 21 novembre 1991, n. 374; i casi di astensione previsti nell'articolo 51 c.p.c. vengono estesi anche al giudice di pace e l'astensione obbligatoria si avrà anche nel caso di sussistenza attuale o anche passata di rapporti di collaborazione o lavoro autonomo con una delle parti in giudizio. 53 POLI, L'astensione e la ricusazione del giudice amministrativo nel nuovo codice del processo amministrativo, 21 settembre 2010, pubblicato in https://www.giustizia- amministrativa.it/cdsintra/wcm/idc/groups/public/documents/document/mdax/nze1/~ed isp/intra_030913.htm
Estratto dalla tesi: La ricusazione del giudice civile