Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Le istituzioni di Diritto Internazionale inerenti all'organizzazione dei Giochi Olimpici

Laurea liv.I

Facoltà: Giurisprudenza

Autore: Gaia Carosi Contatta »

Composta da 162 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 100 click dal 04/05/2017.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.

 

 

Estratto della Tesi di Gaia Carosi

Mostra/Nascondi contenuto.
13 necessario, sarebbe disposto a promuovere una nuova legge per garantire la sicurezza durante i Giochi Olimpici. 25 L’obbiettivo che si persegue nel capitolo VIII – “Technology and Energy” – è determinare la capacità tecnologica delle città aspiranti e se questa sia adatta, soprattutto in tema di telecomunicazioni, alla celebrazione dei Giochi Olimpici; in primo luogo il CIO chiede che le città indichino gli aspetti maggiormente rilevanti della regolamentazione delle telecomunicazioni nel proprio paese e presentino una serie di dati tecnici, volti a testimoniare la propria capacità tecnologica. Due sono le garanzie richieste in questo capitolo del Questionario 26 : attraverso la prima le autorità competenti si impegnano a riservare le frequenze radio-televisive necessarie per l’organizzazione dei Giochi Olimpici e Paraolimpici, con la seconda dichiarano che a determinati gruppi di clienti non sarà richiesto di pagare alcuna tassa per questi servizi, nel periodo che va da un mese prima alla cerimonia di apertura dei Giochi Olimpici a una settimana dopo la cerimonia di chiusura dei Giochi Paraolimpici. Dal punto di vista energetico, è richiesto di specificare quali siano le maggiori fonti energetiche del paese e nel caso in cui il paese importi energia da altri paesi, il tipo di energia importata e il fornitore. 25 C. CHINCHILLA MARÌN, Los Juegos Olìmpicos: la elecciòn de la sede y otras cuestiones jurìdicas, Civitas, 2009, pp. 230 26 THE INTERNATIONAL OLYMPIC COMMITTEE, 2020 Candidature Acceptance Procedure, the IOC Questionnaire, Q 8.13: “Provide (a) guarantee(s) from the competent body(ies) that it (they) is(are) prepared to allocate, manage and control the necessary frequencies for the organization of the Olympic and Paralympic Games”.Q 8.14: Provide (a) guarantee(s) from the relevant authorities that there will be no fee charged to the following client groups: Athletes, IOC, OCOGs, NOCs, IFs, Media, Broadcasters, Olympic partners, for the reservation and services of allocated frequencies from one month before the Opening Ceremony of the Olympic Games to one week after the Closing Ceremony of the Paralympic Games.
Estratto dalla tesi: Le istituzioni di Diritto Internazionale inerenti all'organizzazione dei Giochi Olimpici