Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

L'Energia Eolica

Tesi di Laurea Magistrale

Facoltà: Economia

Autore: Antonio Gallaccio Contatta »

Composta da 93 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 339 click dal 22/06/2017.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.

 

 

Estratto della Tesi di Antonio Gallaccio

Mostra/Nascondi contenuto.
13 8 Con ortografia complessa.  disposizione su file incrociate, come la croce di S. Andrea;  disposizione risultante dalla combinazione e sovrapposizione delle precedenti tipologie;  disposizione apparentemente casuale. La prima tipologia è caratteristica delle installazioni più vecchie, realizzate soprattutto negli USA, mentre l'ultima è caratterizzata da disposizioni in pianta secondo linee e figure molto articolate e si presta alle installazioni in ambiente complex terrain 8 . Le file possono risultare con un minor numero di elementi in larghezza nella forma detta di "pine-tree array". La centrale di Alta Nurra, in Sardegna appartiene alla tipologia "E", ovvero "C" con sovrapposizione di "D". La interdistanza fra gli aerogeneratori può variare da 3-5D a 5-7D a seconda se si tratti della distanza entro la fila o tra file diverse. Per completare l'analisi sulle macchine Eoliche, bisogna elencare, le componenti dell'intero aerogeneratore, guardando ai sistemi e sottosistemi dello stesso. Dall'esame di diversi esempi di parchi eolici, diversi per disposizione delle macchine e per densità di popolazione del cluster delle stesse, risulta un gran numero di tipologie possibili che, tuttavia possono raggrupparsi in un insieme discreto di cui quelle che seguono sono le principali componenti: 1)  sistema della "Torre" e delle fondazioni o struttura di sostegno; 2) sistema "Navicella" o struttura di alloggiamento o contenimento; 3) sottosistema di orientamento; 4) sottosistema di protezione esterna; 5) sistema 'Rotore'; 6) sottosistemi del rotore; 7) il moltiplicatore di giri;
Estratto dalla tesi: L'Energia Eolica