Skip to content

La questione di Cipro: la mediazione delle Nazioni Unite e il ruolo dell'Unione Europea

Estratto della Tesi di Giuliano Serafini

Mostra/Nascondi contenuto.
8 15 Bisogna ricordare come la Grecia fosse all’epoca divisa da un fortissimo conflitto di tipo ideologico, fra comunisti e conservatori: anche la comunità greca di Cipro conosceva lo stesso clivage ideologico, e se all’inizio l’ enosis era perseguita soprattutto dai settori più nazionalisti, in seguito all’intervento del leader comunista ellenico Zachariades, anche il partito comunista cipriota, l’AKEL, appoggiato dall’omologo partito della madre- patria greca, si dichiarò totalmente a favore dell’ enosi s. Questa vicenda è significativa perché ricorda come non esistano solo i conflitti su base etnica od invece solo quelli su base ideologica, ma evidenzia che in molti casi i due elementi si intrecciano, contribuendo a complicare non di poco il quadro complessivo. Cfr. Y. LEVENTIS, Self-government - Enosis or Immediate Enosis: the influence of Zakhariadis on the Shift in Akel’s Strategy (November 1948-lanuary 1949), in The Cyprus Rev ., 2001, pp. 75-87. 16 V. GRECO, Greci e turchi tra convivenza e scontro. Le relazioni greco-turche e la questione cipriota , Milano, Angeli, 2007, p. 31. 17 B. GRANDI, Profili internazionali della questione di Cipro , cit., p. 20. gre c i 15 e turc hi, ma a nc he le rispe ttive “ ma dri-pa trie ” , Gre c ia e T urc hia , storic a me nte ostili l’una ve rso l’a ltra , nonc hé le Na z ioni Unite , la Gra n B re ta gna , le due supe rpote nz e sta tunite nsi e Unione sovie tic a . L ’e nosis e ra na tura lme nte oste ggia ta da l gruppo turc o, c he te me va di dove rsi pie ga re a d uno status di minora nz a e non di c ompone nte c ostituz iona le di pa ri ra ngo a que lla gre c a . In que sta loro ric hie sta e sso e ra a ppoggia ta da lla T urc hia e da gli Sta ti Uniti, pre oc c upa ti di c ompia c e re un a lle a to fonda me nta le ne llo sc a c c hie re me diorie nta le e in una z ona vic ina a ll’Unione Sovie tic a . Ne l 1954 la que stione de ll’a utode te rmina z ione de i c iprioti ve nne porta ta , se nz a suc c e sso, a lle Na z ioni unite . Que sto pa ssa ggio de l c onflitto, e la c onse gue nte inte rna z iona liz z a z ione de lla que stione c ipriota , c omportò un c oinvolgime nto ma ggiore de lla T urc hia , c he si oppose fe rma me nte a ll’unione di C ipro c on la Gre c ia , e un ra fforz a me nto de l le ga me tra i T urc o c iprioti e il gove rno turc o 16 . Il rifiuto, da pa rte de lle Na z ioni unite , di pre nde re in e sa me la que stione c ipriota e bbe c ome risulta to lo sc oppio di una lotta a rma ta , promossa da E oka c ontro le a utorità ingle si. Atte nta ti e a tta c c hi a rma ti ve nne ro porta ti a va nti sia da milita nti di E oka c he di T mt (orga niz z a z ione di dife sa turc a guida ta da ll’a llora giova ne R a uf De nkta sh), in un c re sc e ndo di viole nz a e c onflitto. Pe r individua re una soluz ione a l c onflitto, ne ll’a prile de l 1955 il R e gno Unito c e rc ò di c oinvolge re i gove rni Gre c ia e T urc hia ne ll’a ffa re c ipriota . Da l 29 a gosto a l 7 se tte mbre 1955 si te nne la c onfe re nz a trila te ra le di L ondra , il c ui ordine de l giorno c ompre nde va la que stione di C ipro, ma c he si c onc luse c on un nulla di fa tto, ra fforz a ndo la volontà de i turc o-c iprioti di proc e de re a lla spa rtiz ione de ll’isola fra la Gre c ia e la T urc hia , ric hie sta già ne l luglio 1955 da Fa z il Kutc huk 17 . L ’inc e ssa nte a z ione di sta mpo te rroristic o intra pre sa da ll’E OKA spinse il R e gno Unito a d invia re sull’isola , in qua lità di gove rna tore , John Ha rding, il qua le pre se subito dra stic i provve dime nti, tra c ui la le gge ma rz ia le , pe r re prime re ogni forma di viole nz a di sta mpo politic o. Inoltre , ne l ma rz o de l 1956 l’a rc ive sc ovo
Estratto dalla tesi: La questione di Cipro: la mediazione delle Nazioni Unite e il ruolo dell'Unione Europea

Estratto dalla tesi:

La questione di Cipro: la mediazione delle Nazioni Unite e il ruolo dell'Unione Europea

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista

Informazioni tesi

  Autore: Giuliano Serafini
  Tipo: Laurea liv.I
  Anno: 2015-16
  Università: Università degli Studi di Milano
  Facoltà: Scienze Politiche
  Corso: Scienze Internazionali e Istituzioni Europee
  Relatore: Alessandra Lang
  Lingua: Italiano
  Num. pagine: 35

FAQ

Per consultare la tesi è necessario essere registrati e acquistare la consultazione integrale del file, al costo di 29,89€.
Il pagamento può essere effettuato tramite carta di credito/carta prepagata, PayPal, bonifico bancario, bollettino postale.
Confermato il pagamento si potrà consultare i file esclusivamente in formato .PDF accedendo alla propria Home Personale. Si potrà quindi procedere a salvare o stampare il file.
Maggiori informazioni
Ingiustamente snobbata durante le ricerche bibliografiche, una tesi di laurea si rivela decisamente utile:
  • perché affronta un singolo argomento in modo sintetico e specifico come altri testi non fanno;
  • perché è un lavoro originale che si basa su una ricerca bibliografica accurata;
  • perché, a differenza di altri materiali che puoi reperire online, una tesi di laurea è stata verificata da un docente universitario e dalla commissione in sede d'esame. La nostra redazione inoltre controlla prima della pubblicazione la completezza dei materiali e, dal 2009, anche l'originalità della tesi attraverso il software antiplagio Compilatio.net.
  • L'utilizzo della consultazione integrale della tesi da parte dell'Utente che ne acquista il diritto è da considerarsi esclusivamente privato.
  • Nel caso in cui l'Utente volesse pubblicare o citare una tesi presente nel database del sito www.tesionline.it deve ottenere autorizzazione scritta dall'Autore della tesi stessa, il quale è unico detentore dei diritti.
  • L'Utente è l'unico ed esclusivo responsabile del materiale di cui acquista il diritto alla consultazione. Si impegna a non divulgare a mezzo stampa, editoria in genere, televisione, radio, Internet e/o qualsiasi altro mezzo divulgativo esistente o che venisse inventato, il contenuto della tesi che consulta o stralci della medesima. Verrà perseguito legalmente nel caso di riproduzione totale e/o parziale su qualsiasi mezzo e/o su qualsiasi supporto, nel caso di divulgazione nonché nel caso di ricavo economico derivante dallo sfruttamento del diritto acquisito.
  • L'Utente è a conoscenza che l'importo da lui pagato per la consultazione integrale della tesi prescelta è ripartito, a partire dalla seconda consultazione assoluta nell'anno in corso, al 50% tra l'Autore/i della tesi e Tesionline Srl, la società titolare del sito www.tesionline.it.
L'obiettivo di Tesionline è quello di rendere accessibile a una platea il più possibile vasta il patrimonio di cultura e conoscenza contenuto nelle tesi.
Per raggiungerlo, è fondamentale superare la barriera rappresentata dalla lingua. Ecco perché cerchiamo persone disponibili ad effettuare la traduzione delle tesi pubblicate nel nostro sito.
Scopri come funziona

DUBBI? Contattaci

Contatta la redazione a
[email protected]

Ci trovi su Skype (redazione_tesi)
dalle 9:00 alle 13:00

Oppure vieni a trovarci su

Parole chiave

cipro
la questione di cipro
l'ultimo muro d'europa
unione europea
nazioni unite
unficyp
la mediazione delle nazioni unite
il ruolo dell'unione europea
intervento delle nazioni unite
green line

Non hai trovato quello che cercavi?


Abbiamo più di 45.000 Tesi di Laurea: cerca nel nostro database

Oppure consulta la sezione dedicata ad appunti universitari selezionati e pubblicati dalla nostra redazione

Ottimizza la tua ricerca:

  • individua con precisione le parole chiave specifiche della tua ricerca
  • elimina i termini non significativi (aggettivi, articoli, avverbi...)
  • se non hai risultati amplia la ricerca con termini via via più generici (ad esempio da "anziano oncologico" a "paziente oncologico")
  • utilizza la ricerca avanzata
  • utilizza gli operatori booleani (and, or, "")

Idee per la tesi?

Scopri le migliori tesi scelte da noi sugli argomenti recenti


Come si scrive una tesi di laurea?


A quale cattedra chiedere la tesi? Quale sarà il docente più disponibile? Quale l'argomento più interessante per me? ...e quale quello più interessante per il mondo del lavoro?

Scarica gratuitamente la nostra guida "Come si scrive una tesi di laurea" e iscriviti alla newsletter per ricevere consigli e materiale utile.


La tesi l'ho già scritta,
ora cosa ne faccio?


La tua tesi ti ha aiutato ad ottenere quel sudato titolo di studio, ma può darti molto di più: ti differenzia dai tuoi colleghi universitari, mostra i tuoi interessi ed è un lavoro di ricerca unico, che può essere utile anche ad altri.

Il nostro consiglio è di non sprecare tutto questo lavoro:

È ora di pubblicare la tesi