Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

I criteri di notiziabilità: il caso di Maricica Hahaianu

Tesi di Laurea Magistrale

Facoltà: Lingue e Letterature Straniere

Autore: Elena Meloni Contatta »

Composta da 135 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 79 click dal 29/11/2017.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.

 

 

Estratto della Tesi di Elena Meloni

Mostra/Nascondi contenuto.
Il ruolo delle immagini 20 2.1. La notizia e le immagini digitali Con l’avvento del digitale si è prodotta una sostanziale modifica e smaterializzazione del luogo di trasmissione dei notiziari: le notizie possono essere diffuse facilmente dal punto stesso in cui avvengono o sono appena avvenute. Definizione, profondità di campo, luminosità offerte dall’elettronica si sono prestate molto di più alle immagini, spesso “grezze” e in movimento, offerte dalla cronaca. La realizzazione delle immagini ha iniziato a contare quanto, se non di più, del commento del giornalista 3 . I giornalisti lavorano molto di più sull’attualità, preparano i loro servizi a ridosso dell’edizione, vanno in onda pochi minuti dopo l’evento, spesso addirittura raccontano fatti in diretta dai luoghi dove si sono verificati. Questa tempestività ha imposto ai cronisti di essere molto più selettivi sulle informazioni da dare, più rapidi nella realizzazione dei testi e delle immagini, molto più attenti agli ultimi sviluppi della vicenda. La velocità del lavoro è diventata essenziale: ciò ha richiesto nuove capacità professionali, come una maggior conoscenza del territorio, grande flessibilità nell’uso dei mezzi e anche fantasia nel saper trovare l’angolazione più adatta a raccontare i fatti in estrema sintesi. L’attenzione si è spostata sempre più sugli eventi “forti” dal punto di vista dell’immagine. L’analisi delle notizie, l’approfondimento, la spiegazione completa secondo alcuni punti di vista è stata pian piano accantonata perché “non- televisiva”. Molte ricerche hanno evidenziato come nelle news i servizi più trasmessi siano quelli che riguardano incendi, inseguimenti o disordini urbani, assecondando così i gusti del pubblico, 3 Sandro Petrone, Il linguaggio delle news: strumenti e regole del giornalismo televisivo, Milano, Etaslab, 2004.
Estratto dalla tesi: I criteri di notiziabilità: il caso di Maricica Hahaianu