Skip to content

Nel labirinto. Bleak House di Charles Dickens

Estratto della Tesi di Valeria Alessi

Mostra/Nascondi contenuto.
2. Casa Desolata Casa Desolata (Bleak House) è un'opera che Dickens aveva iniziato a scrivere a fine Novembre del 1851, dopo essersi stabilito nella sua nuova abitazione a Londra a Tavistock House. Il romanzo fu scritto e pubblicato in 19 dispense mensili di cui l'ultima uscì in un numero doppio 29 , contenenti ognuna 32 pagine di testo e due illustrazioni del disegnatore Phiz tra il 1852 ed il 1853 e viene considerato uno dei primi esempi di “detective stories”. In questa come in molte altre opere dell'autore, ritratti, miniature, scorci e schizzi sono il modo migliore di additare al lettore la realtà sociale, di presentate la continua lotta tra il bene ed il male, di presentare il suo amore per i poveri e la predicazione dell'altruismo, di evangelizzare il suo credo filantropico, di battersi contro le strutture anchilosate e l'egoismo plutocratico. Il suo socialismo è un appassionata invocazione romantica di giustizia sociale, in un apostolato di illuminazione dell'opinione pubblica affinché si pervenga a risolutive riforme, a nuovi strumenti legislativi più moderni e più umani. Nella cornice letteraria la sua è, come ispirazione e finalità, un'opera fondamentalmente di educazione popolare, con motivazioni direttamente attinte all'esperienza, ai caratteri, agli avvenimenti di ogni giorno e di chiunque senza preoccupazioni di dare presupposti teoretici o definizioni filosofico-sociali. 30 La sua narrativa si attaglia perfettamente al gusto dell'Inghilterra dell'epoca, il suo lavoro diviene a tutti gli effetti l'emblema della tradizione inglese di cui incarna l'humour, il punto di vista, la morale, l'estetica, lo spirito culturale e artistico e la peculiare concezione dell'esistenza. 31 Il racconto è fondato su di una causa che si dibatte alla corte del Lord Cancelliere riguardo il caso di eredità Jarndyce contro Jarndyce. Come evidenzia Vladimir Nabokov l’intrecciò romantico del romanzo è illusorio e non ha una grande importanza artistica. 32 Nel libro c’è di meglio che il triste caso di Lady Dedlock, tutto l'argomento e la tessitura del romanzo, le passioni, i dolori, gli incidenti che vi sono connessi si aggirano esclusivamente intorno alla cosiddetta causa, la quale dura da molti anni e che ha portato alla rovina di quasi tutti coloro che ne sono stati coinvolti. Per tutta la durata della storia le persone coinvolte attendono sentenze che non sembrano mai venire, e quando vengono è oramai troppo tardi perché i costi del processo superano il valore del lascito. La narrazione avviene in parte 29 Kolbrún Ingimarsdóttir, I don’t know nothing’,Double Standards and Dual Narration in Charles Dickens’ Bleak House, University of Iceland, Háskóli, 2012, p. 3. 30 Enzo Petrini, Dickens, cit., p. 49. 31 Stefan Zwieg, Dickens, cit., p.10. 32 Vladimir Nabokov, Lezioni di letteratura, cit., p. 87. 11
Estratto dalla tesi: Nel labirinto. Bleak House di Charles Dickens

Estratto dalla tesi:

Nel labirinto. Bleak House di Charles Dickens

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista

Informazioni tesi

  Autore: Valeria Alessi
  Tipo: Tesi di Laurea
  Anno: 2018-19
  Università: Università Telematica "E-Campus"
  Facoltà: Lingue e Letterature Straniere
  Corso: Lingue e Letterature Straniere
  Relatore: Paolo Pepe
  Lingua: Italiano
  Num. pagine: 121

FAQ

Per consultare la tesi è necessario essere registrati e acquistare la consultazione integrale del file, al costo di 29,89€.
Il pagamento può essere effettuato tramite carta di credito/carta prepagata, PayPal, bonifico bancario, bollettino postale.
Confermato il pagamento si potrà consultare i file esclusivamente in formato .PDF accedendo alla propria Home Personale. Si potrà quindi procedere a salvare o stampare il file.
Maggiori informazioni
Ingiustamente snobbata durante le ricerche bibliografiche, una tesi di laurea si rivela decisamente utile:
  • perché affronta un singolo argomento in modo sintetico e specifico come altri testi non fanno;
  • perché è un lavoro originale che si basa su una ricerca bibliografica accurata;
  • perché, a differenza di altri materiali che puoi reperire online, una tesi di laurea è stata verificata da un docente universitario e dalla commissione in sede d'esame. La nostra redazione inoltre controlla prima della pubblicazione la completezza dei materiali e, dal 2009, anche l'originalità della tesi attraverso il software antiplagio Compilatio.net.
  • L'utilizzo della consultazione integrale della tesi da parte dell'Utente che ne acquista il diritto è da considerarsi esclusivamente privato.
  • Nel caso in cui l'Utente volesse pubblicare o citare una tesi presente nel database del sito www.tesionline.it deve ottenere autorizzazione scritta dall'Autore della tesi stessa, il quale è unico detentore dei diritti.
  • L'Utente è l'unico ed esclusivo responsabile del materiale di cui acquista il diritto alla consultazione. Si impegna a non divulgare a mezzo stampa, editoria in genere, televisione, radio, Internet e/o qualsiasi altro mezzo divulgativo esistente o che venisse inventato, il contenuto della tesi che consulta o stralci della medesima. Verrà perseguito legalmente nel caso di riproduzione totale e/o parziale su qualsiasi mezzo e/o su qualsiasi supporto, nel caso di divulgazione nonché nel caso di ricavo economico derivante dallo sfruttamento del diritto acquisito.
  • L'Utente è a conoscenza che l'importo da lui pagato per la consultazione integrale della tesi prescelta è ripartito, a partire dalla seconda consultazione assoluta nell'anno in corso, al 50% tra l'Autore/i della tesi e Tesionline Srl, la società titolare del sito www.tesionline.it.
L'obiettivo di Tesionline è quello di rendere accessibile a una platea il più possibile vasta il patrimonio di cultura e conoscenza contenuto nelle tesi.
Per raggiungerlo, è fondamentale superare la barriera rappresentata dalla lingua. Ecco perché cerchiamo persone disponibili ad effettuare la traduzione delle tesi pubblicate nel nostro sito.
Per tradurre questa tesi clicca qui »
Scopri come funziona »

DUBBI? Contattaci

Contatta la redazione a
[email protected]

Ci trovi su Skype (redazione_tesi)
dalle 9:00 alle 13:00

Oppure vieni a trovarci su

Parole chiave

romanzo
letteratura inglese
orfani
charles dickens
londra
doppia narrazione
bleak house
corte della cancelleria
povertà e miseria
narratore onnisciente in terza persona

Non hai trovato quello che cercavi?


Abbiamo più di 45.000 Tesi di Laurea: cerca nel nostro database

Oppure consulta la sezione dedicata ad appunti universitari selezionati e pubblicati dalla nostra redazione

Ottimizza la tua ricerca:

  • individua con precisione le parole chiave specifiche della tua ricerca
  • elimina i termini non significativi (aggettivi, articoli, avverbi...)
  • se non hai risultati amplia la ricerca con termini via via più generici (ad esempio da "anziano oncologico" a "paziente oncologico")
  • utilizza la ricerca avanzata
  • utilizza gli operatori booleani (and, or, "")

Idee per la tesi?

Scopri le migliori tesi scelte da noi sugli argomenti recenti


Come si scrive una tesi di laurea?


A quale cattedra chiedere la tesi? Quale sarà il docente più disponibile? Quale l'argomento più interessante per me? ...e quale quello più interessante per il mondo del lavoro?

Scarica gratuitamente la nostra guida "Come si scrive una tesi di laurea" e iscriviti alla newsletter per ricevere consigli e materiale utile.


La tesi l'ho già scritta,
ora cosa ne faccio?


La tua tesi ti ha aiutato ad ottenere quel sudato titolo di studio, ma può darti molto di più: ti differenzia dai tuoi colleghi universitari, mostra i tuoi interessi ed è un lavoro di ricerca unico, che può essere utile anche ad altri.

Il nostro consiglio è di non sprecare tutto questo lavoro:

È ora di pubblicare la tesi