Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La quotazione in borsa di società calcistiche. Analisi del caso italiano e comparazione europea.

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

13 1.1.4 Natura economica dei club calcistici Con l’introduzione del fine di lucro poteva finalmente esser rispettata una delle leggi cardine dell’economia aziendale, cioè quella che definisce elemento di economicità di un impresa la produzione di remunerazioni monetarie per le persone componenti il soggetto economico. 12 Da questo momento in poi le società dovranno esser gestite con efficienza ed intelligenza per ottenere situazioni patrimoniali finanziarie e reddituali soddisfacenti seguendo il razionale utilizzo delle risorse disponibili. Il principio di economicità è la regola di condotta da seguire per rispettare i caratteri di durabilità e autonomia dell’azienda, le condizioni poste per raggiungere tale obiettivo sono le seguenti 13 : ξ equilibrio reddituale (componenti positive di reddito = componenti negativi di reddito) in relazione al tempo e all’oggetto; ξ livello accettabile di efficienza e di flessibilità; ξ congruità dei prezzi-costi e dei prezzi ricavo, in particolare delle retribuzioni ai prestatori di lavoro e delle remunerazioni ai conferenti capitale-risparmio; ξ equilibrio monetario, con una gestione finanziaria compatibile con l’equilibrio reddituale. Il passaggio dai dilettanti al professionismo comporta diverse nuove realtà per una società di calcio: i giocatori diventano fattori di produzione, il club è il datore di lavoro, gli spettatori sono i clienti e le partite diventano il bene offerto sul mercato. La società diventa dunque un sistema destinato alla produzione di beni per la collettività in uno strano 12 Fonte: Airoldi-Brunetti-Coda “L’economia aziendale” pag 105 13 Fonte: Airoldi-Brunetti-Coda “L’economia aziendale” pag 188

Anteprima della Tesi di Mario Mirko Manniello

Anteprima della tesi: La quotazione in borsa di società calcistiche. Analisi del caso italiano e comparazione europea., Pagina 13

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Mario Mirko Manniello Contatta »

Composta da 191 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 9186 click dal 26/10/2004.

 

Consultata integralmente 28 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.