Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La concentrazione bancaria in Italia: analisi del processo di evoluzione storica in rapporto alle realtà economiche di altri paesi

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

6 Da quanto accennato, si evince chiaramente quale sia la rilevanza di tale fenomeno e quali, di conseguenza, i motivi che mi hanno spinto a scriverne in questo lavoro. Essendo il principio cronologico alla base della mia tesi, ho voluto, nella prima parte (capitolo I), tracciare un quadro storico del fenomeno in oggetto, partendo dall’inizio del secolo scorso sino ad arrivare agli anni Ottanta. Attraversando questo lungo arco di tempo, segnato da eventi storici (i due conflitti mondiali) ed economici (il crollo di Wall Street) di fondamentale importanza, ho cercato di mettere in evidenza i motivi scatenanti il fenomeno delle concentrazioni bancarie, non limitandomi al contesto italiano, ma analizzando le realtà economiche anche di altri importanti Paesi europei, Germania e Regno Unito in primis. Nella seconda parte (capitolo II), ho analizzato i motivi che, al giorno d’oggi, possono spingere verso il consolidamento bancario e quali siano le determinanti essenziali del fenomeno in oggetto di trattazione, ponendo particolare attenzione a quei fattori (strategici, difensivi, catalizzatori, ecc.) in grado di motivare una operazione di concentrazione. Dopo una rapida analisi della fusione bancaria, considerata lo strumento cardine nel panorama concentrativo internazionale, ho preso in esame le più rilevanti innovazioni normative nel quadro legislativo italiano, le quali hanno rappresentato una “svolta epocale” e hanno permesso al nostro settore bancario, seppur in ritardo rispetto ad altri Paesi, di rimanere al passo di altre realtà economiche più evolute, sia in Europa, sia nel mondo.

Anteprima della Tesi di Angelo Malagnino

Anteprima della tesi: La concentrazione bancaria in Italia: analisi del processo di evoluzione storica in rapporto alle realtà economiche di altri paesi, Pagina 2

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Angelo Malagnino Contatta »

Composta da 182 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 5391 click dal 26/10/2004.

 

Consultata integralmente 18 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.