Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La concentrazione bancaria in Italia: analisi del processo di evoluzione storica in rapporto alle realtà economiche di altri paesi

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

7 Nella terza ed ultima parte, si è cercato di intravedere il futuro dell’intermediazione bancaria, soprattutto in relazione ai progressi della tecnologia, l’utilizzo della rete Internet, intesa come fonte di espansione dei confini bancari tradizionali, e lo sviluppo di innovativi modelli di banca “virtuale”, che ridefinisce completamente il rapporto banca-cliente in un’ottica di velocità e sicurezza di transazioni (capitolo III). Tuttavia, è stata posta particolare attenzione anche ad alcuni modelli organizzativi “tradizionali” di banca (capitolo IV): dopo un’analisi dei tre esempi classici di conglomerato finanziario (tedesco, britannico e americano), ho rivolto la mia attenzione al sistema bancario italiano, esaminandone le peculiarità e, attraverso l’analisi dei dati resi disponibili dalla Banca d’Italia, individuando il modello organizzativo più confacente alla situazione italiana. Inoltre, ho dedicato particolare attenzione ai gruppi “federali” ed alle piccole banche locali di credito cooperativo, tipologie emergenti nel panorama del nostro Paese. Infine, ho cercato di analizzare la questione della Vigilanza bancaria (capitolo V), soprattutto in tema di concorrenza, attraverso l’esame delle Autorità preposte a tali compiti (A.G.C.M. e Banca d’Italia). Dopo aver considerato l’evoluzione del quadro normativo italiano rilevante per la concorrenza, ho posto attenzione, in particolar modo, alla ormai prossima entrata in vigore dell’Unione Monetaria, agli inevitabili risvolti che questa avrà sui mercati comunitari continentali e alla conseguente necessità di una normativa armonizzata in tema di Vigilanza.

Anteprima della Tesi di Angelo Malagnino

Anteprima della tesi: La concentrazione bancaria in Italia: analisi del processo di evoluzione storica in rapporto alle realtà economiche di altri paesi, Pagina 3

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Angelo Malagnino Contatta »

Composta da 182 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 5392 click dal 26/10/2004.

 

Consultata integralmente 18 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.