Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La concentrazione bancaria in Italia: analisi del processo di evoluzione storica in rapporto alle realtà economiche di altri paesi

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

10 Inoltre, i cicli di concentrazioni che talvolta si verificano in alcuni settori economici, oltre che mostrare le tensioni che sottendono tali comparti, possono indicare nuove soluzioni tecnologiche, poiché l’innovazione di processi e di prodotti è spesso il motivo che spinge le imprese al riposizionamento strategico all'interno di un dato mercato. In altri casi, è invece il processo di internazionalizzazione che spinge le imprese a mutare le proprie dimensioni; l’obiettivo di tale comportamento appare il raggiungimento di nuovi mercati di sbocco o l’intenzione di proteggere dalla concorrenza esterna la propria posizione sul mercato interno. Infine, le concentrazioni ricoprono un ruolo determinante “nel processo di riorganizzazione della struttura dell’offerta di settori attraversati da crisi di carattere non transitorio, nel modificare la distribuzione del potere di mercato, nel consolidare posizioni dominanti, nel rendere possibili coalizioni di imprese di minori dimensioni in grado di sfidare l’impresa leader del settore” 3 . Tutti i motivi succitati rendono semplice la comprensione delle finalità che spingono i policy makers a guardare con interesse sempre maggiore al fenomeno concentrativo: la politica industriale pone attenzione alla struttura di settori cardine per quanto riguarda l’occupazione e la crescita dell’economia nazionale, le autorità a tutela della concorrenza sanzionano l’eventuale creazione o rafforzamento di una posizione dominante. 3 V. DESARIO, Presentazione, in N. TRIDENTE, La concentrazione bancaria dalla prima guerra mondiale ai giorni nostri, 1997.

Anteprima della Tesi di Angelo Malagnino

Anteprima della tesi: La concentrazione bancaria in Italia: analisi del processo di evoluzione storica in rapporto alle realtà economiche di altri paesi, Pagina 6

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Angelo Malagnino Contatta »

Composta da 182 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 5391 click dal 26/10/2004.

 

Consultata integralmente 18 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.