Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La caduta del Muro di Berlino attraverso la stampa internazionale

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

8 Tuttavia, i messaggi interiorizzati dai lettori contribuiscono a formare e modificare l’opinione pubblica e vengono utilizzati per migliorare la propria rappresentazione simbolica della società, ed è così che il cerchio si chiude entro la società stessa da cui si era originato. Ma i quotidiani sono anche un fenomeno economico. Alla circolazione dei quotidiani in quanto “beni” corrisponde un flusso monetario in senso opposto, che va a compensare i vari costi di produzione, dalle materie prime al lavoro tipografico, redazionale e distributivo. Il flusso monetario prende origine, come per qualsiasi altro bene, al momento della vendita del quotidiano. Ma, a differenza della maggior parte degli altri beni, esistono altre due categorie di operatori che concorrono a tale flusso. In primo luogo coloro che si avvalgono della canalizzazione per far circolare i propri messaggi, si pensi soprattutto ai messaggi pubblicitari, talvolta manifesti e talvolta occulti. In secondo luogo vi sono coloro che ritengono utili i messaggi allo scopo di plasmare l’opinione pubblica ed indirizzarla verso i propri valori. Tali interventi assumono la forma di sovvenzioni, fornitura di materie prime a prezzo politico, fornitura gratuita o sottocosto di notizie e facilitazioni ai giornalisti. La ricerca di un aumento delle vendite, e quindi del profitto può spingere ad un miglioramento dell’intelligibilità dei messaggi e della qualità delle notizie, ma l’esasperazione di tale ricerca conduce spesso a fenomeni di volgarizzazione. L’interessamento esterno ai fini del risanamento dei bilanci dei quotidiani, ricorda Giorgio Braga 6 , conduce sovente ad una strumentalizzazione del giornale a fini di parte. Per avere un’idea più precisa dei due flussi (ascendente e discendente) sopra citati occorre esaminarli brevemente. Il flusso ascendente, che parte dalla società e va verso la redazione del quotidiano è costituito solo in parte da un’organizzazione in proprio del giornale. Come evidenzia Braga 7 , esiste anche la possibilità di una comunicazione diretta dal basso, all’interno della quale vanno distinte due componenti. La prima si propone di influire sul processo stesso di formazione dell’opinione pubblica e non rappresenta l’intera popolazione, ma solo quegli enti, organizzazioni e aziende che possiedono uffici stampa in grado di seguire il flusso dei messaggi ed intervenire quando necessario. 6 Ivi, p. 44. 7 Ivi, p. 45.

Anteprima della Tesi di Paola Abbate

Anteprima della tesi: La caduta del Muro di Berlino attraverso la stampa internazionale, Pagina 6

Laurea liv.II (specialistica)

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Paola Abbate Contatta »

Composta da 425 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 9126 click dal 26/10/2004.

 

Consultata integralmente 27 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.