Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Peyote: profilo farmaco-tossicologico e modelli culturali nelle popolazioni indigene nordamericane

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

10 TABELLA II PRINCIPALI ALCALOIDI A STRUTTURA TETRAIDROISOCHINOLINICA R 1 R 2 R 3 R 4 R 5 alcaloide CH 3 CH 3 OCH 3 OCH 3 OH Pellotina o Peyotina* CH 3 H OCH 3 OCH 3 OH Analonidina CH 3 CH 3 OCH 3 OCH 2 -O-Lofoforina o Lofotina* CH 3 H OCH 3 OCH 2 -O-Analonina HHOCH 3 OCH 3 OH Analamina HHOCH 3 OCH 3 OCH 3 Analinina CH 3 H OCH 3 OCH 3 OCH 3 O-metil-analonidina HCH 3 OCH 3 OCH 3 OH Analidina o Analotina* * Rispettivo derivato quaternalizzato Tutti gli alcaloidi sono biogeneticamente correlabili agli amminoacidi naturali tirosina, fenilalanina e alla 3,4-diidrossifenilalanina, ciò è particolarmente evidente per le feniletilammine, ma vale anche per le isochinoline, infatti, è molto probabile che gli alcaloidi feniletilamminici siano precursori nella via biosintetica degli alcaloidi tetraidroisochinolinici. L'evidenza di questa correlazione è dimostrata dal fatto che nel peyote e in alcune altre specie di piante c'è la presenza simultanea di feniletilamine e isochinoline che hanno entrambe la catena laterale

Anteprima della Tesi di Livia Andreon

Anteprima della tesi: Peyote: profilo farmaco-tossicologico e modelli culturali nelle popolazioni indigene nordamericane, Pagina 10

Tesi di Laurea

Facoltà: Farmacia

Autore: Livia Andreon Contatta »

Composta da 106 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3917 click dal 05/11/2004.

 

Consultata integralmente 7 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.