Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Da eXtreme Programming a XPTracking: la concretizzazione di valori e pratiche in una applicazione software

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

to, permettono di definire un accordo, dopodiche´ non vengono piu` cambiati; in tal caso si parla di “congelamento delle specifiche”. 3. Design Il design, cos`ı come inteso dalla metodologia Waterfall, e`lafaseincui si definisce come il sistema deve essere strutturato per soddisfare le richieste concordate nella fase precedente. In particolare: • Si definisce l’architettura generale (hardware e software) del si- stema • Si descrivono le funzioni che il sistema deve svolgere, ciascuna delle quali verra` trasformata in uno o piu` programmi eseguibili • Si definiscono i moduli 1 dell’architettura software e le loro re- lazioni. Il processo di scomposizione in moduli procede in maniera iterativa fino ad un livello di dettaglio sufficiente ad eliminare ogni ambiguita` riguardo alla struttura del codice che dovra` essere realizzato Il risultato dell’attivita` di progettazione e` un documento di specifiche di progetto nel quale la definizione dell’architettura software puo` anche essere data in maniera rigorosa, o addirittura formale, usando oppor- tuni linguaggi di specifica. Ad oggi, il concetto di design di un software e` abbastanza cambiato, poiche` i sistemi da modellare non sono totalmente definibili a prio- ri. Ad esempio elementi quali il riuso del software, l’attenzione alla flessibilita`, il giusto equilibrio tra complessita` e potenza sono diventati fondamentali per la definizione di un buon design. 4. Codifica In questa fase si scrive il codice in un particolare linguaggio di pro- grammazione che implementa i modelli studiati nella fase di design. Moduli ben definiti rispecchiano le seguenti caratteristiche, a pre- scindere dalla metodologia o metodi usati: • Coesione Un modulo e` coeso se implementa una e una sola funzionalita`; in tal modo ha una sola responsabilita`. Il vantaggio di avere moduli coesi si ha nelle fasi di manutenzione, 1 Il concetto di modulo e` qui considerato nel suo significato piu` generico, svincolato da ogni linguaggio di programmazione. Per modulo si intende un insieme significativo di funzionalita`. 15

Anteprima della Tesi di Tommaso Torti

Anteprima della tesi: Da eXtreme Programming a XPTracking: la concretizzazione di valori e pratiche in una applicazione software, Pagina 9

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze dell'informazione

Autore: Tommaso Torti Contatta »

Composta da 145 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 953 click dal 28/10/2004.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.