Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il conflitto Israelo-Palestinese: la prospettiva psicologica di Daniel Bar-Tal

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

9 personale sulle vicende storiche Medio Orientali, non mi sono sentito in grado né in diritto, di scriverne a riguardo. La consapevolezza della difficoltà di riportare una storia senza assumere punti di vista parziali, seppur involontariamente, mi ha spinto a desistere. Qualsiasi tipo di ricostruzione storica, fosse essa una scarna cronologia od una più articolata narrazione, avrebbe potuto essere tacciata di parzialità, lacunosità e mancanza di equilibrio da chi conosca anche solo superficialmente la storia del Medio Oriente. Aspirando ad una pretesa neutralità, avrei anch’io, invece, cercato di far affacciare i lettori alla “mia” finestra. La sola selezione degli eventi da citare o da escludere nasconde un’enorme insidia, tanto che risulta difficile anche trovare accordo nella letteratura in materia. Ho quindi ritenuto più utile inserire nella bibliografia una serie di testi a carattere storico che possono aiutare chi fosse interessato a formarsi una propria idea.

Anteprima della Tesi di Emiliano Subissi

Anteprima della tesi: Il conflitto Israelo-Palestinese: la prospettiva psicologica di Daniel Bar-Tal, Pagina 9

Tesi di Laurea

Facoltà: Psicologia

Autore: Emiliano Subissi Contatta »

Composta da 150 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2835 click dal 29/10/2004.

 

Consultata integralmente 2 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.