Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Liberalizzazione del mercato delle telecomunicazioni: evoluzione e andamento dei prezzi

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

Figura 1: Architettura tipica di un network di telecomunicazioni A meno che gli utenti non siano localizzati sulla stessa tratta di collegamento, per comunicare tra loro essi devono utilizzare la seconda componente principale del network, costituita dalle centrali che forniscono i servizi di commutazione e smistamento (R). Questo sistema di centrali, caratterizzato da una notevole componente software per il controllo e la trasformazione di segnali analogici in segnali digitali, per la determinazione della fatturazione e per lo smistamento del traffico senza incorrere in problemi di congestione, permette di collegare tra loro utenti sparsi sul territorio evitando il ricorso a linee di connessione dirette. Ciò favorisce notevoli risparmi nella gestione del servizio, e rappresenta una potenziale fonte di economie di scopo (o di gamma) 4 . Queste si presentano quando una singola impresa può fornire una gamma di servizi tra loro complementari in modo più efficiente e quindi economico rispetto ad un insieme di imprese, ognuna delle quali si specializzi nella produzione e fornitura di uno solo di tali servizi 5 . L’insieme delle reti di collegamenti tra gli utenti finali situati su un mercato locale e dei servizi di commutazione e smistamento, il 4 Per un’analisi su funzioni di costo, costi medi e costi marginali si veda Varian, 1998; per un esame sulle caratteristiche economiche del settore delle telecomunicazioni si veda Cambini, Ravazzi, Valletti, 2000. 5 Il settore delle telecomunicazioni presenta infatti la caratteristica economica di essere un mercato multiprodotto. Esso comprende un gran numero di prodotti e servizi diversi: trasporto di voce e dati in ambito locale, nazionale e intercontinentale, telefonia mobile, servizi di rete intelligente, affitto di linee dedicate, Internet e così via Mezzo di trasmissione long distance Servizi di accesso Servizi di accesso M e r c a t o l o c a l e M e r c a t o l o c a l e C R S B A

Anteprima della Tesi di Ivan Giunchi

Anteprima della tesi: Liberalizzazione del mercato delle telecomunicazioni: evoluzione e andamento dei prezzi, Pagina 5

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze Politiche

Autore: Ivan Giunchi Contatta »

Composta da 136 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 6694 click dal 29/10/2004.

 

Consultata integralmente 19 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.