Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La neuroeconomia ed il neuromarketing: analisi, valutazioni ed applicazioni.

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

18 La risposta di Cartesio è sicuramente rudimentale, tanto che i suoi contemporanei giudicarono la sua teoria alquanto ridicola, tuttavia i recenti progressi della neurologia la rendono meno superficiale: la ghiandola pineale esiste davvero, la scienza afferma che essa serve a regolare i cicli del sonno e della veglia, proprio i due stati che consentono – secondo il filosofo – di discernere tra realtà e fantasia o più semplicemente il momento in cui l’anima si eleva dal corpo e riesce a provare sensazioni fisiche pur essendo lontano dalla materia.

Anteprima della Tesi di Michael Liguori

Anteprima della tesi: La neuroeconomia ed il neuromarketing: analisi, valutazioni ed applicazioni., Pagina 15

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Michael Liguori Contatta »

Composta da 184 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 13443 click dal 03/11/2004.

 

Consultata integralmente 52 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.