Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Le nuove tecniche e tecnologie in azienda: L’utilizzo della business intelligence per il customer relationship management

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

8 La globalizzazione è un fenomeno che investe tutte le imprese. La globalizzazione si traduce nella possibilità di identificare segmenti transnazionali i cui bisogni divengono il riferimento per la definizione dell’offerta e delle politiche di innovazione; significa quindi, in ultima analisi, opportunità di ampliare la “rete di relazioni” sul fronte della domanda; ma significa anche possibilità di approvvigionarsi secondo logiche di spinta verso l’efficienza ed anche la minaccia di dover sostenere il confronto con un numero maggiore di concorrenti, spesso difficili da identificare ed analizzare. Affrontare la globalizzazione richiede molte risorse e genera, ad esempio, una crescita consistente del bisogno di informazione proveniente dal mercato, di rapporti a livello distributivo, di sistemi logistici, di capacità di customizzazione, di nuove competenze. La virtualizzazione dei mercati costituisce oggi la spinta più forte verso il completamento del processo di globalizzazione. La rilevante accelerazione dei processi competitivi, indotta dalla virtualizzazione, conduce al continuo miglioramento dell’efficienza ed efficacia dei processi aziendali. Le caratteristiche di funzionamento dei mercati virtuali impongono un ripensamento alle logiche di gestione del rapporto impresa-domanda, ad esempio verso lo sviluppo di strategie di “marketing individuale”, di personalizzazione dell’offerta, di nuove modalità di analisi e monitoraggio del cliente, il quale sta recuperando potere nei confronti del venditore. La tecnologia informatica ed elettronica ha consentito alle aziende di ampliare notevolmente la propria gamma di offerta superando il trade-off costo- differenziazione; inoltre ha permesso alle imprese più dinamiche e flessibili capaci a sfruttare l’evoluzione della tecnologia soprattutto quella informatica per abbattere significativamente i costi di produzione. L’altro vantaggio è, che ha praticamente eliminato i problemi di comunicazione attraverso lo sviluppo di Internet e delle reti interne; ha ridotto i tempi di quasi tutti i processi aziendali ed ha favorito incrementi notevoli nella produttività delle risorse umane.

Anteprima della Tesi di Diego Carpentiero

Anteprima della tesi: Le nuove tecniche e tecnologie in azienda: L’utilizzo della business intelligence per il customer relationship management, Pagina 5

Diploma di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Diego Carpentiero Contatta »

Composta da 132 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3782 click dal 03/11/2004.

 

Consultata integralmente 7 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.