Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Le nuove tecniche e tecnologie in azienda: L’utilizzo della business intelligence per il customer relationship management

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

10 ad esempio, di individuare un sistema di strumenti per il monitoraggio di informazioni dal mercato che non potranno essere individuati negli strumenti tradizionali come ad esempio le ricerche di mercato, ma utilizzando strumenti più evoluti come ad esempio la creazione di una architettura che sia in grado di rilevare le tendenze del mercato. L’informazione è una risorsa e nello stesso tempo assorbe risorse per essere disponibile in modi e tempi utili. Oramai il mezzo di comunicazione che si sta diffondendo, cioè Internet, viene considerato come strumento di marketing intelligence: occorre ricordare, tuttavia, che difficilmente Internet può essere fonte delle informazioni “critiche” che fanno la differenza nell’impostazione generale delle politiche di mercato, anche se, nella misura in cui opportunamente strutturato, il Web può essere una validissima piattaforma di partenza per lo sviluppo di un rinnovato sistema di analisi di mercato. I condizionamenti che la complessità e la variabilità del mercato esercita sui processi di raccolta e analisi delle informazioni sono quindi diversi: dal problema dell’individuazione di valide fonti, alle modalità della loro continua rilevazione, alla selezione di informazioni rilevanti. Se la comunicazione rappresenta il principale meccanismo di coordinamento dei processi aziendali e interaziendali ed è alla base del concetto stesso di interazione, gran parte dei problemi operativi di comunicazione sono oggi risolti dalla strumentazione multimediale o ipermediale. La linea evolutiva dei sistemi di comunicazione è chiaramente segnata in direzione della ipermedialità. Per le imprese, la comunicazione ipermediale è una risorsa notevole nella misura in cui facilita l’acquisizione e la circolazione delle informazioni, moltiplica le opportunità di contatto e agevola la ricerca di nuovi clienti potenziali. La realtà dei mercati è che sono influenzati e per certi aspetti “condizionati” dai sistemi di comunicazione, che “fissano” gli standard di interazione più efficaci e diventano, come nel caso di Internet, veri e propri strumenti di marketing.

Anteprima della Tesi di Diego Carpentiero

Anteprima della tesi: Le nuove tecniche e tecnologie in azienda: L’utilizzo della business intelligence per il customer relationship management, Pagina 7

Diploma di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Diego Carpentiero Contatta »

Composta da 132 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3782 click dal 03/11/2004.

 

Consultata integralmente 7 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.