Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La responsabilità sociale dell'impresa: la fiducia come fattore di successo competitivo

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

- xii - sociali, allo stesso modo la società, rappresentata dalle scelte di consumo e d’investimento delle persone, oppure dalla scelte politiche delle istituzioni pubbliche o ancora da esplicite manifesta- zioni di approvazione/disapprovazione degli individui, è in grado influenzare le scelte e i com- portamenti dell’impresa, sempre più con maggiore determinazione ed efficacia. Infine il terzo fenomeno è rappresentato da un lato dalla nascita e dalla veloce diffusione, soprat- tutto nei paesi anglosassoni, di una nuova disciplina economica, la business ethics, la cui finalità è la ricerca di modelli teorici e conferme empiriche in grado di dimostrare come comportamenti d’impresa socialmente orientati, non solo siano preferibili dal punto di vista del benessere socia- le, ma rappresentino anche un elemento in grado di caratterizzare in modo positivo l’impresa sul mercato; dall’altro dall’attuale propensione dimostrata dalle imprese di tutto il mondo – in parti- colare le imprese di grandi dimensioni – verso approcci più attenti alle influenze reciproche con la società. Conseguenza di tali tendenze, è stato il proliferare di comportamenti e strumenti volti ad implementare la c.d. corporate social responsibility, come codici etici, bilanci sociali e am- bientali, il proliferare di strumenti finanziari “etici” e così via. L’obiettivo di questa Tesi è di contribuire criticamente alla riflessione sul tema della responsabi- lità sociale dell’impresa, sfrondandola dai luoghi comuni e illustrandone gli effetti concreti sulla gestione dell’impresa. Per fare ciò s’intende seguire un percorso lineare che si snoda attraverso quattro tappe principali. Nel primo capitolo vedremo dapprima alcune delle più significative i- nefficienze dell’economia capitalistica nell’assicurare uno sviluppo economico equo e sostenibi- le, mentre in seguito vedremo le principali teorie etiche di mercato, la loro ricchezza di strumenti di analisi e di comprensione delle istituzioni economiche e sociali. Le interpretazioni filosofiche dell’attività economica stanno alla base delle teorie economiche, dei loro modelli e delle loro ap- plicazioni. Il problema di fondo, che emerge e da cui dipende il discorso etico del mercato, è il rapporto fra economia e società. In questo capitolo si tratta di individuare le condizioni morali costitutive della definizione e del ruolo del mercato, mostrando come requisiti economici e re- quisiti etici siano entrambi coinvolti nella definizione dei comportamenti economici e concorra- no a costituirli. Nel secondo capitolo si passa al cuore dell’argomento. Vedremo infatti più da vicino le relazioni intercorrenti fra impresa e società in generale e fra impresa e i diversi stakeholders, considerati come parte integrante del sistema degli interessi che definiscono il soggetto economico. Considereremo altresì le teorie alla base della business ethics e i fondamenti teorici di economia della cooperazione a sostegno di questa recente disciplina di impronta anglosassone. Il tema della cooperazione, certamente più suggestivo, perché apre la strada alle differenti forme di collegamento, collaborazione, alleanza tra impresa e i suoi interlocutori socio-economici. Anticipando la tesi principale, che in seguito argomenteremo possiamo fin d’ora affermare che la

Anteprima della Tesi di Giuseppe Licatalosi

Anteprima della tesi: La responsabilità sociale dell'impresa: la fiducia come fattore di successo competitivo, Pagina 2

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze Bancarie, Finanziarie e Assicurative

Autore: Giuseppe Licatalosi Contatta »

Composta da 369 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 7875 click dal 03/11/2004.

 

Consultata integralmente 27 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.