Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Influenza dei tamponi di fine corsa sul moto di rollio di una vettura Ferrari Challenge

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

Capitolo 1 IL PNEUMATICO 9 Anche y µ si considera, in prima approssimazione, costante al variare del carico P, assumendo una relazione lineare fra P e limy F. In realtà, si è visto sperimentalmente che un aumento del carico verticale porta ad una diminuzione dei coefficienti di aderenza, infatti la forza sostenibile dal pneumatico aumenta all’aumentare del carico verticale, ma non in modo lineare. Inoltre i due coefficienti dipendono anche dalla temperatura, dalla rugosità dell’asfalto, dalla velocità e dalla pressione di gonfiaggio. Quindi, dalle relazioni (1.2) e (1.3) si hanno i valori delle forze massime che il pneumatico può reggere in direzione longitudinale e trasversale, ma cosa accade per una qualsiasi altra direzione? In questo caso si utilizza l’ellisse di trazione (Figura 1.3), che rappresenta la forza massima esplicabile dal pneumatico in una qualsiasi direzione sul piano orizzontale, in determinate condizioni operative (carico, superficie stradale,velocità, temperatura ecc…). Figura 1.3 - Ellisse di trazione

Anteprima della Tesi di Alessandro Reali

Anteprima della tesi: Influenza dei tamponi di fine corsa sul moto di rollio di una vettura Ferrari Challenge, Pagina 10

Tesi di Laurea

Facoltà: Ingegneria

Autore: Alessandro Reali Contatta »

Composta da 130 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1491 click dal 04/11/2004.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.