Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La responsabilità sociale d'impresa: accountability e modelli di rendicontazione

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

15 introduce alcune variabili sociali tra le informazioni che le imprese quotate dovrebbero offrire agli investitori e al pubblico. Così negli Stati Uniti iniziano a circolare le tematiche della business ethics e della corporate responsibility, che si diffondono successivamente in tutti i Paesi avanzati. Le imprese, infatti, assistono ad uno sconvolgimento radicale della concezione del loro equilibrio, in base al principio secondo cui il successo non deriva più – non solo – dal perseguimento di obiettivi di natura prettamente economica, quanto dal rispetto delle funzioni sociali conseguente al fatto di essere inserite in un contesto esterno, con il quale instaurano complesse ed articolate relazioni. Il nuovo paradigma basato sulla social responsibility non mette tanto in discussione il mercato globale o la centralità dell’attività produttiva, quanto le modalità di sviluppo dell’economia basate sullo sfruttamento intensivo non solo dei fattori produttivi elementari (capitale e lavoro), ma anche delle risorse naturali, che vanno progressivamente assottigliandosi, con conseguenze disastrose sull’ampliamento delle disuguaglianze socio-economiche tra i paesi avanzati e in via di sviluppo, e sullo svilimento della carrying capacity del pianeta. I costi sociali e le diseconomie esterne connesse all’attività delle imprese, come i disastri ecologici, l’utilizzo di lavoro minorile e lo scarso rispetto di norme di sicurezza sul lavoro da parte dei subcontractors, le operazioni finanziarie speculative che provocano forti turbolenze nei mercati finanziari e nei sistemi sociali dei Paesi in via di sviluppo. Il sostegno a governi non democratici o che praticano politiche di discriminazione, le campagne di pubblicità ingannevole, sono denunciati da agenzie internazionali come l’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) e l’International Labour Office (ILO), da gruppi di opinione, movimenti di protesta (new global), e organizzazioni non governative, quali Greenpeace o Amnesty International. La competenza di tali organizzazioni è cresciuta di molto negli ultimi anni, come dimostrato dalla loro massiccia presenza all’ultimo forum di Davos, nonché dalla progressiva elaborazione di proposte sempre più specifiche e accurate dal punto di vista tecnico,

Anteprima della Tesi di Giulia Pitzolu

Anteprima della tesi: La responsabilità sociale d'impresa: accountability e modelli di rendicontazione, Pagina 12

Tesi di Laurea

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Giulia Pitzolu Contatta »

Composta da 257 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 7188 click dal 11/11/2004.

 

Consultata integralmente 21 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.