Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Un sistema di Knowledge Center per il supporto alle decisioni: un’applicazione rivolta alle Pubbliche Amministrazioni ed alle Piccole e Medie Imprese del Territorio

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

13 In secondo luogo, e-Europe faciliterà lo scambio di esperienze, di buona prassi e di progetti di dimostrazione, ma consentirà anche di condividere gli insegnamenti tratti dalle esperienze negative. Saranno lanciati progetti per accelerare l’installazione di applicazioni ed infrastrutture d’avanguardia. In terzo luogo, è previsto un monitoraggio ed un ri-orientamento delle misure di politica generale mediante l’analisi comparativa dei progressi compiuti nella realizzazione degli obiettivi e delle politiche attuate a sostegno di tali obiettivi. Infine, il coordinamento generale delle politiche esistenti, genererà sinergia tra le varie azioni proposte. Un gruppo direttivo consentirà di ottenere una migliore visione globale dell’evoluzione delle azioni e garantirà un corretto scambio di informazioni tra i responsabili politici nazionali ed europei e il settore privato. Il gruppo direttivo renderà inoltre possibile associare i paesi candidati all’adesione in una fase precoce dei lavori.

Anteprima della Tesi di Valerio Summo

Anteprima della tesi: Un sistema di Knowledge Center per il supporto alle decisioni: un’applicazione rivolta alle Pubbliche Amministrazioni ed alle Piccole e Medie Imprese del Territorio, Pagina 10

Tesi di Laurea

Facoltà: Ingegneria

Autore: Valerio Summo Contatta »

Composta da 199 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1273 click dal 05/11/2004.

 

Consultata integralmente 3 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.