Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Ruolo dell'attenzione nella percezione visiva dell'orientamento

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

7 CAPITOLO I MECCANISMI VISIVI DI BASE Introduzione Nei primi anni del '900 la ricerca neurofisiologica, era giunta alla dimostrazione dell’esistenza di centri sensoriali e motori con attività specifiche. Con il progredire delle ricerche, lo studio del cervello ha compiuto delle grandi scoperte, iniziando a conoscere l’organizzazione funzionale di una parte di queste aree sensoriali ed in particolare delle aree visive. Per stabilire in che modo il cervello acquisisce la conoscenza del mondo esterno, sono state necessarie numerose indagini e l’intervento di altrettante discipline, come la biologia, l’anatomia, la fisiologia e la psicologia cognitiva, che hanno dato un notevole contributo alla ricerca neurofisiologica e alle attuali conoscenze sul sistema visivo. Lo studio del sistema visivo è un’impresa affascinante ed è un campo di fondamentale importanza nell'ambito della psicologia cognitiva e della psicologia sperimentale, che insieme ne studiano il funzionamento.

Anteprima della Tesi di Floranna Greco

Anteprima della tesi: Ruolo dell'attenzione nella percezione visiva dell'orientamento, Pagina 3

Tesi di Laurea

Facoltà: Psicologia

Autore: Floranna Greco Contatta »

Composta da 155 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 8550 click dal 21/12/2004.

 

Consultata integralmente 2 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.